8 Marzo con Chopin e Brahms

Postato Mar 5 2009 - 12:00am da ITG

Prosegue con grande successo a Camerino la rassegna Concerti a Palazzo, che domenica scorsa ha ospitato il chitarrista Emanuele Segre, protagonista di un applauditissimo recital che ha attirato in città molti appassionati dello strumento a sei corde. Domenica 8 marzo, alle ore 17.45 presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale, la Gioventù Musicale di Camerino ospiterà due eccezionali talenti, più volte premiati nei migliori concorsi internazionali: il violoncellista polacco Marcin Zdunik e la pianista russa Irina Zahharenkova.

Nonostante la giovane età, si tratta di due affermati musicisti, che hanno già all’attivo partecipazioni nei più blasonati festival del circuito classico. Marcin Zdunik è noto per la sua sfolgorante carriera: il musicista ha infatti vinto tutti i concorsi internazionali ai quali ha preso parte, tra i quali il prestigioso Concorso Lutoslawski di Varsavia. Irina Zahharenkova, vincitrice nel 2006 del Concorso Casagrande di Terni, deve invece la sua popolarità alla bravura con la quale interpreta il repertorio bachiano, per il quale è molto richiesta.

l duo cameristico, di recente formazione, proporrà a Camerino un omaggio al repertorio romantico, con tre grandi capolavori in programma: la Sonata op. 38 di Brahms, l’Adagio e Allegro op. 70 di Schumann e la Sonata op. 65 di Chopin, una delle rare pagine cameristiche del compositore polacco. Per maggiori informazioni si può visitare il sito www.gmicamerino.it, scrivere all’indirizzo info@gmicamerino.it, o telefonare al numero 338/3821153. La vendita dei biglietti inizierà il giorno del concerto, a partire dalle ore 16.45, presso la sala consiliare.

Commenta con Facebook