Aiutiamo i Cani dell’Aquila

Postato Apr 25 2009 - 12:00am da ITG

Riceviamo e pubblichiamo la newsletter giunta dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane dell’Aquila. Aiutiamoli!

Cari amici, torniamo ad aggiornarvi in merito alla situazione del “dopo terremoto” a L’Aquila e dintorni. Il lavoro dei volontari della Sezione di L’Aquila della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, presso il proprio Rifugio (ricordiamo: l’unico di zona) e sul territorio, prosegue a ritmo sostenuto e senza tregua. In settimana sono venute a trovarci tante associazioni e tanti amici, vecchi e nuovi: ci hanno portato aiuti, conforto, solidarietà ed è stato possibile trovare casa ad alcuni dei nostri Ospiti.

Ringraziare tutte le persone che ci stanno aiutando e sostenendo è praticamente impossibile ora; lo facciamo attraverso questo nostro spazio, senza timore di dimenticare qualcuno: siete tutti nel nostro cuore. Vi invitiamo a dare un’occhiata al video che testimonia la visita, presso le tendopoli ed il nostro Rifugio, degli amici della Sezione di Milano della Lega Nazionale per la Difesa del Cane: noi ci siamo commossi!

Seppure in una circostanza tragica, siamo lieti di aver potuto mostrare il Rifugio ed il nostro lavoro a tante persone, che sono rimaste entusiaste della struttura e di come ci siamo organizzati. La buona notizia è che, nei giorni scorsi, è ripresa regolarmente la consegna della posta, pacchi compresi; per tanto, chi ci aveva scritto o chiamato per spedire il materiale raccolto, ora può farlo senza indugio a questo indirizzo:

Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sezione di L’Aquila
S.s. 17 Bis n° 49 – 67100 Paganica (AQ)
tel.: 329.9064859.

Abbiamo bisogno, in particolare, di mangimi (crocchette e scatolette, anche per cani anziani, malati o per cuccioli), medicinali (antibiotici, antinfiammatori, sverminanti, vaccini, antiparassitari esterni – collarini, spot-on, spray – etc.), gabbie, trasportini, guinzagli, collari, etc. Grazie sin d’ora!

Vi ricordiamo che abbiamo sempre e comunque bisogno di FONDI per poter acquistare i materiali che ci occorrono per accudire i nostri 400 Ospiti ed i cani sul territorio. Stiamo distribuendo cibo ai randagi (come di consueto), alle tendopoli ed ai privati che ce ne fanno richiesta.

I riferimenti per aiutarci sono:
– ccp n° 14046676 intestato a Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sez. L’Aquila;
– Conto Banco Posta IBAN IT 61 O 07601 03600 000014046676 – intestato a Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sez. L’Aquila;
– Paypal: info@cuccefelici.com (Mastercard, Visa, Visa Electron, Carta Aura, PostePay).

Nel ringraziarvi tutti per ciò che state facendo per noi, dobbiamo nuovamente – purtroppo – denunciare la situazione di caos e disorganizzazione totale, presente sul territorio (in materia di animali e loro tutela) e presso il Servizio Veterinario della Asl.

Molti aiuti, inviati direttamente o tramite terzi, per il nostro Rifugio, sono stati consegnati presso il Canile Sanitario della Asl e da li scomparsi: è da denunciare infatti, un accaparramento selvaggio delle risorse ed una disorganizzazione totale nella distribuzione delle stesse. Idem si può dire delle catture: effettuate spesso e volentieri da personale non specializzato o da volontari improvvisati (e comunque da associazioni non accreditate presso l’Unità di Crisi Veterinaria), vengono eseguite in maniera scriteriata ed indiscriminata; si ha l’impressione che ci sia la volontà di risolvere il problema del randagismo sul territorio dell’aquila (che, lo ricordiamo ancora una volta, contava dai 4 ai 6mila randagi prima del terremoto), nascondendosi dietro alla bandiera dell’emergenza. Il timore che anche gli affidi (spesso di cani che hanno un proprietario) vengano effettuati in maniera così disorganizzata e scriteriata, è concreto.

Ricordiamo i riferimenti dell’Unità di Crisi Veterinaria, da contattare per segnalazioni, richieste di intervento, di cibo o qualsiasi altra necessità in materia veterinaria, ma anche per offrire la propria disponibilità in termini di ospitalità: terremotovet@izs.it – p.dallavilla@izs.it; 340.1347340 – 347.5774850.

Commenta con Facebook