Allods On Line Versione Italiana Recensione PC

Postato Mag 19 2013 - 12:00am da ITG

Forte di un successo planetario con molti milioni di iscritti, Mail.Ru ha deciso di allargare ampiamente l’utenza del suo MMORPG Free-To-Play Allods On Line localizzandolo al 100% in lingua italiana e creando un supporto ai fans del nostro paese totale come ad esempio con una pagina ufficiale italiana del gioco su Facebook.

Per chi non conoscesse il gioco, possiamo dire che Allods On Line è un tipico ed eccellente (e gratuito…) rappresentante del suo genere di appartenenza con due grandi fazioni in lotta (l’Impero e  la Lega) composte da tre razze ciascuna. Il background riprende molto dal genere fantasy ma si concede anche qualche contaminazione steampunk e di altro tipo.

La versione italiana del gioco non solo è stata localizzata in modo eccellente (meglio della stragrande maggioranza dei titoli da “negozio”, quelli che si pagano insomma…), ma propone anche contenuti inediti ed esclusivi per il nostro paese come uno special mount, un Lupo con armatura e l’NPC più sexy della storia, la DJ Ylenia Beccaro di Radio 105 (qui potete vedere le foto di Ylenia alla presentazione del gioco avvenuta lo scorso 10 Maggio al ViGaMus, il Museo dei Videogiochi di Roma). Due ragioni extra per spostarsi dal server europeo a quello italiano (dall’epico nome di Caeasar) oltre appunto alla possibilità di leggere e ascoltare tutti i dialoghi e tutte le scritte in italiano.

Per chi ancora non ha giocato ad Allods On Line invece, possiamo affermare che si tratta di un prodotto veramente ben realizzato sotto tutti i punti di vista a cominciare da un download progressivo che ci consentirà di giocare dopo 1 solo giga di data scaricati e permettendoci di entrare nell’universo di gioco, tenendo il salvataggio degli altri dati in background (insomma, quello che Sony propone come una super novità su Playstation 4…).

Come se non bastasse, anche il livello di difficoltà è stato calibrato in modo ottimale e progressivo, permettendo anche ai neofiti di questo tipo di interazioni videoludiche, di entrare nei meccanismi di gioco grazie a vari tutorial che seguiranno l’utente nelle primissime fasi di gioco.


Allods On Line, costantemente aggiornato e con dei confini veramente ampi da esplorare, poi non delude neppure in fatto di interazione sociale con già tante gilde che si sono venute a fermare nell’edizione italiana del gioco e che si ritrovano ad interagire anche in una delle caratteristiche più peculiari dell’esperienza di gioco, le navi spaziali, che si scontreranno con quelle delle altre gilde, oltre a poter essere personalizzate con tantissime features. Se vogliamo dirla tutta, questo aspetto ricorda da vicino le atmosfere piratesche se pur in un contesto fantasy, anticipando così quello che in un certo senso vedremo con Assassin’s Creed 4 Black Flag…

Per quanto riguarda infine l’aspetto audiovisivo, il motore grafico indubbiamente risente degli anni passati dall’esordio del gioco ma, prendendo in considerazione il genere di riferimento, non ci sono poi tanti titoli che in campo free-to-play risultano essere così superiori ad Allods On Line e nell’insieme possiamo parlare di una tecnica funzionale all’esperienza di gioco proposta, arricchita da una estetica veramente pregevole. 

Veramente straordinaria poi la colonna sonora, sempre puntuale rispetto a quanto accade su schermo e con una scelta di toni epici e di una realizzazione orchestrale veramente riuscita. Come già ampiamente scritto, anche la localizzazione è di pregevole valore.

IN CONCLUSIONE
Mail.Ru ha veramente fatto un buon lavoro per la localizzazione di Allods On Line in italiano. Ottima localizzazione e doppiaggio, contenuti esclusivi, supporto alla community. Insomma, ci sono tutte le carte in regola perchè il successo del gioco avvenuto a livello internazionale, venga bissato anche nel nostro paese. Il livello di difficoltà progressivo e gli ottimi tutorial per le prime fasi di gioco, rendono AOL consigliabile anche a chi si avvicina per la prima volta a questo tipo di interazioni ludiche e vista anche la sua natura di Free-To-Play, una prova di gioco la dovrebbero fare veramente tutti!

GLAMOUR 9 
GRAFICA 8
SONORO 9
GAMEPLAY 9
LONGEVITA’ 9
TOTALE 8.8
Commenta con Facebook