Arriva il Trade System su Florensia

Postato Mag 4 2009 - 12:00am da ITG

Nelle terre di Florensia si stanno verificando grandi cambiamenti che renderanno il titolo di Burda:ic ancora più entusiasmante. Dopo la patch pasquale, infatti, gli sviluppatori hanno rilasciato il nuovo Trade System che comporterà innovazioni non solo a livello commerciale, ma anche geografico. Oltre alle grandi e piccole isole conosciute, infatti, ne sono comparse altre otto, Aria, Clouds, Celestyn, Ease, Gem, Misty, Eva e Selina, in cui i giocatori possono portare a termine i loro affari. Le possibilità di arricchire le proprie risorse e la flotta sono aumentate, anche se non sarà facile. A causa dei movimenti oceanici, infatti, la posizione delle isole cambia così come quella dei mostri marini.

I giocatori, quindi, devono dimostrare di essere abili nel pianificare la rotta da intraprendere verso le nuove isole. In queste terre, presso il Trading Post, è possibile acquistare prodotti che entreranno a far parte di una nuova sezione dell’inventario del proprio avatar, il “Commerce Inventory”. È possibile acquistare fino a tre beni differenti tra i nove disponibili (olio, formaggio, cioccolato, arance, ecc..) per un totale di 100 pezzi per volta. Ovviamente questi prodotti potranno essere trasportati e rivenduti per ottenere un profitto. Ma come ogni buon mercante sa, prima di acquistare i prodotti, bisogna verificare il prezzo di mercato degli articoli, determinato dall’incontro tra domanda e offerta. Per pianificare la rotta verso nuovi porti in cui rivendere la mercanzia, basta consultare l’andamento dei prezzi, indicati da piccole frecce a fianco di ciascun prodotto nella scheda informativa: la freccia rossa indica che il prezzo è aumentato, mentre se è blu vuol dire che è diminuito. Una volta definito in quale porto si vuole approdare per rivendere la mercanzia, il giocatore deve salpare e arrivare a destinazione il più velocemente possibile, evitando di essere sconfitto dai mostri marini o depredato da altri giocatori, visto che in mare aperto non si può eseguire il salvataggio della partita.

In questo MMORPG, il pericolo è sempre in agguato, ma mai come adesso i giocatori dovranno avere tutti i sensi all’erta. Gli abitanti di Florensia ora devono affrontare una nuova minaccia costituita da quattro mostri dalle incredibili capacità, quali l’elettrico 100.000 Volt Crewbarian, il vigoroso Wise Oh Biran, il velenoso Derorantula e lo tsunami Aquarrior. Per contrastarli, i giocatori hanno a disposizione un nuovo equipaggiamento per seconde classi, ancora più potenziato. La battaglia si preannuncia epocale e solo un’efficace strategia da attuare con un party farà la differenza.

Ulteriori informazioni su www.florensia-online.com.

Commenta con Facebook