Assassin’s Creed 3: Disponibili nuove informazioni

Postato Mar 3 2012 - 12:00am da ITG

Questo inizio di Marzo sarà sicuramente ricordato in ambito videoludico per Assassin’s Creed 3: il best seller annunciato di Ubisoft sta infatti monopolizzando i siti di videogames in tutto il mondo, ItaliaTopGames compreso. Così dopo avervi già dato molte informazioni, avervi mostrato le copertine ufficiali, una gallery di oltre 20 immagini, le scansioni del servizio di GameInformer su AC3 ed anche la data di uscita ufficiale del gioco, ecco a voi altre info molto interessanti

Il nuovo protagonista si chiama Connor e nella lingua dei nativi americani Ratohnhake. Suo padre è inglese, sua madre una nativa americana. La prima parte del gioco sarà ambientata durante l’infanzia di Connor. Dal momento in cui i colonizzatori stermineranno i moicani, Connor deciderà di dedicare la sua vita a vendicarsi e lottare contro le ingiustizie. Il protagonista avrà migliaia di animazioni nuove e uniche, mai viste nei titoli precedenti

Il gioco utilizzerà nuovamente il motore Anvil della serie ma decisamente potenziato tanto da permettere di avere su schermo “migliaia di soldati mentre ingaggiano battaglia”.

Le zone esterne rispetto alle città chiamate Frontiere non saranno vuote come in Assassin’s Creed, ma daranno modo di compiere missioni secondarie e altro.

Connor ha la lama da assassino nascosta nella manica esattamente come i suoi predecessori.

Presente un sistema di economia con proprietà per case e negozi

Desmond sarà più presente anche in Assassin’s Creed 3

Presenti nuovi puzzle 3D, mentre sono state eliminate le sequenze tower defense

Nuova interfaccia grafica Animus 3.0

Prevista la presenza di un sistema di reclutamento assassini simile a quello di Assassin’s Creed Brotherhood

Inserita la possibilità del viaggio istantaneo

Possibilità di personalizzare l’equipaggiamento ed il costume di Connor

Nuovo sistema di corsa e di fuga dai combattimenti

Possibilità di compiere uccisioni lampo senza interrompere la corsa

Previste scene di intermezzo per 2 ore e mezzo

Commenta con Facebook