Assassin’s Creed 3: Il Sistema di Combattimento completamente rinnovato

Postato Mar 21 2012 - 12:00am da ITG

Dopo avervi mostrato la novità del ciclo delle stagioni, continuano ad arrivare informazioni molto interessanti per Assassin’s Creed 3. A darle è nuovamente la “gola profonda” di AC3, Alex Hutchinson, direttore creativo di Assassin’s Creed 3. Questa volta le nuove informazioni riguardano il sistema di combattimento.

Hutchinson ha infatti dichiarato che il combat system (forse uno degli elementi meno convincenti di Assassin’s Creed da sempre, a nostro giudizio) è stato rivisto da zero e caratteristica principale sarà quella di far utilizzare a Connor, il protagonista, entrambe le mani simultaneamente in battaglia. Hutchinson ha dichiarato: “tutte le armi saranno a due mani o sarà possibile utilizzarle in combo con un’altra: una delle combinazioni più belle, secondo la mia opinione, sarà quella costituita dal tomahawk e dal coltello. Connor potrà anche utilizzare un arco. Abbiamo fatto una grande ricerca storica sugli anni in cui è ambientato Assassin’s Creed 3 che ci ha permesso di scoprire che a quell’epoca gli archi erano stati rimpiazzati dalle armi da fuoco, ma dopo abbiamo scoperto anche che c’erano un gran numero di tribù di nativi americano che li utilizzavano ancora quando cacciavano a cavallo, perché i fucili non permettevano di mirare accuratamente. Abbiamo ritenuto che sia una bella arma, anche accurata dal punto di vista del realismo storico”.

Assassin’s Creed 3 è già prenotabile su Amazon.it al prezzo più basso d’Italia, senza spese di spedizione e a casa vostra al day one. Cliccare per credere!
Prenota Assassin’s Creed per Playstation 3
Prenota Assassin’s Creed per Xbox 360
Prenota Assassin’s Creed per PC

Commenta con Facebook