Borderlands Game of The Year: Speciale pensando a Duke Nukem Forever…

Postato Ott 28 2010 - 12:00am da ITG

Proprio in queste ore sta per uscire Borderlands Edizione Gioco dell’Anno e sono tanti i motivi che hanno spinto ItaliaTopGames a presentare un breve speciale sull’uscita della produzone 2K. In primis acquistando il titolo indistantamente su PC, Playstation 3 o Xbox 360 (potete acquistare tutte le versioni nel nostro store di fiducia Multiplayer.com per ricevere il gioco direttamente a casa senza spendere nulla per le spese di spedizione cliccando qui) troverete nella confezione il certificato esclusivo di appartenenza al Club Duke Nukem Forever First Access Club. In qualità di socio, il giocatore che completerà la registrazione al Club avrà diritto a molti bonus, fra i quali l’accesso anticipato alla demo del leggendario titolo atteso da anni – Duke Nukem Forever.Già questo motivo, per quanto ci riguarda sarebbe sufficente per legittimare l’acquisto di Borderlands GOTY!

Borderlands Duke Nukem Forever

Poi Borderlands Game of The Year a 39.90 su Playstation 3 e Xbox 360 e a soli 29.90 su PC propone il gioco completo con una bella mappa completissima nella confezione ed in regalo 4 DLC usciti nel corso dei mesi The Zombie Island or Dr. Ned, Mad Moxxi’s Underdome Riot, The Secret Armory of General Knoxx, e Claptrap’s New Robot Revolution
dove i giocatori uniranno le loro forze per cercare di sopprimere gli infami assassini Ninja Claptrap.

Per chi non conoscesse il titolo dei programmatori di Gearbox, capace di ottenere ottimi risultati di pubblico e di critica forse anche al di sopra delle aspettative, possiamo dire che Borderlands si può considerare una commistione di generi, per la precisione un first person shooter con una componente quasi paritaria da gioco di ruolo ed una struttura sandbox alla GTA. Se dobbiamo trovare un titolo affine, possiamo citare Fallout 3 per il background simile visto che anche in Borderlands siamo in un futuro apocalittico dove gli esseri umani a causa dell’inquinamento hanno iniziato a colonizzare altri pianeti e dove la violenza e la sopraffazione sono la consuetudine sia fra simili che con altre creature extraterrestri.

Borderlands Duke Nukem Forever

La nostra missione (che potremo vivere con uno fra i 4 personaggi del gioco) si svolgerà sul pianeta Pandora alla ricerca di un presunto Eldorado mitologico: nel mentre tante creature e personaggi proveranno a metterci i bastoni fra le ruoto nel corso del nostro lungo viaggio

Borderlands nelle sue features ludiche è un tipico FPS di nuova generazione stile Call of Duty e Halo
(in pratica sarà sufficiente non essere colpiti per un certo tempo e ricaricare la propria energia). Presenti tantissime armi, mezzi ed una crescita dei personaggi (ognuno con caratteristiche peculiari) in perfetto stile RPG. Di certo Borderlands dà il meglio di sè in compagnia visto che fino a quattro giocatori possono vivere l’esperienza in cooperativa (oltre anche a potersi sfidare nei più classici dei deatmatch), entrando ed uscendo dall’avventura quando vorranno.

Borderlands Duke Nukem Forever

A distanza di un anno il titolo rimane assolutamente competitivo anche sotto il profilo tecnico, anzi, abbiamo apprezzato l’ottima qualità della versione PC decisamente superiore a quelle console ed in grado di regalarci un frame rate ben oltre i 60 fps e con tutti i parametri grafici al massimo senza alcun tipo di problema anche su macchine di fascia media. Insomma per avvicinarci a Duke Nukem Forever e comprendere il "groove" dei ragazzi di Gearbox, se lo avete perso lo scorso anno, questo è il momento giusto per tuffarvi nel futuro in cel shading di Borderlands!

Commenta con Facebook