CINEWEEK: Lo Hobbit, I vendicatori, Shame e…

Postato Gen 4 2012 - 12:00am da ITG

La rubrica settimanale di Eliana Bentivegna realizzata in collaborazione tra CVG Cinema e Videogiochi, Playmovies e ItaliaTopGames

Amiche e amici di ItaliaTopGames e Playmovies, come ogni mercoledì Eliana “Faith” Bentivegna, caporedattrice di CVG Cinema e Videogiochi, è qui per raccontarvi le novità più eccitanti e interessanti sul mondo del cinema e dell’home video!

Tra trailer, immagini e dichiarazioni rilasciate, non c’è dubbio che il film più chiacchierato del momento è proprio Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato, nuova pellicola di Peter Jackson che fa da prequel alla famosa trilogia de Il Signore degli Anelli. È di questi giorni, infatti, il video del dietro le quinte del film, con lo stesso Jackson ha diffuso, raccontando le riprese in esterni de Lo Hobbit e le interessanti tecniche messe in atto per le varie scene; inoltre, il regista ha spiegato la differenza tra la sua nuova opera e la trilogia precedente: sono i nani i personaggi chiave nell’approccio a questo adattamento cinematografico, che danno vita a un’atmosfera più infantile rispetto a quella della saga precedentemente girata. Infine, l’attore Christopher Lee ha confermato che comparirà nelle due pellicole che compongono la storia, ancora una volta nel ruolo del mago Saruman.

Cosa ci riserva il cinema del 2012, hobbit a parte? Sicuramente un pieno di supereroi, con il gettonato I vendicatori proprio dietro l’angolo, e che si è appena svelato in un nuovo suggestivo poster e in un bell’artwork dell’incredibile Hulk. Ma neppure The Amazing Spider-Man, il reboot della saga girato in 3D da Marc Webb, si fa attendere, ed ecco le ultime ‘piccanti’ foto dal set. News anche dal fronte dei ‘cattivi’: da un lato si mormora che proprio ne I vendicatori comparirà Red Skull, l’avversario di Capitan America, interpretato da Hugo Weaving nel film del 2011 dedicato all’eroe più patriottico della Marvel; dall’altro il bel Bradley Cooper, protagonista del fortunato Una notte da leoni e del suo sequel (presente oltretutto nella nostra classifica sui più apprezzati film del 2011), potrebbe andare a impreziosire il cast di Man of Steel, il reboot di Superman diretto da Zack Snyder, nei panni di Lex Luthor.

Ma la sala è bella perché è varia, soprattutto in questi giorni festivi in cui abbiamo ancora un po’ di tempo da passare al cinema. Per chi se li fosse persi e, tra giocate e cene luculliane, non avesse avuto occasione di guardarle, consiglio quindi le pellicole uscite nelle ultime due settimane, tra cui il recentissimo J. Edgar. Film diretto dal prolifico Clint Eastwood e interpretato da Leonardo DiCaprio, racconta la storia di J. Edgar Hoover, fondatore del Federal Bureau of Investigation (di cui trovate qui la nostra recensione). Ma da non perdere neppure Le Idi di marzo, regia di George Clooney, che narra le vicende drammatiche di un giovane democratico che perde fiducia nei valori americani; e i disimpegnati Il figlio di Babbo Natale, commedia animata per i più piccoli, e Il Gatto con gli Stivali, spin-off di Shrek che ha per protagonista il celebre felino dagli occhi dolci (e che, oltretutto, ha sbancato i botteghini a Capodanno!). Non dimentichiamo poi le ultime uscite, come il contestato Shame, film interpretato da Michael Fassbender e Carey Mulligan e incentrato sull’incapacità dell’uomo di gestire la propria sfera affettiva e sessuale; oppure il drammatico L’incredibile storia di Winter il delfino, per trascorrere un paio d’ore sotto la superficie del mare e in compagnia dei suoi abitanti; o ancora Non aver paura del buio, pellicola horror ambientata nella classica magione infestata.

Per questa settimana è tutto, un cinekiss e tanti auguri di un felice anno nuovo dalla vostra Faith di CVG!

Commenta con Facebook