Electronic Arts spara a zero su Nintendo Wii-U

Postato Mag 19 2013 - 12:00am da ITG
Bob Summerwill, importante uomo EA si è servito di twitter per lanciare da parte di Electronic Arts un attacco duro e diretto nei confronti di Nintendo Wii-U. Leggiamo le sue parole: “Wii-U è una schifezza. Meno potente di una Xbox 360. Ha un online/store povero. Nintendo è un morto che cammina a questo punto. Le piattaforme Nintendo – ha proseguito – non hanno mai garantito grandi entrate per le terze parti. Solo i titoli di Mario e Zelda raccolgono soldi. Sony, Microsoft, Apple,Google tutti seguendo lo stesso copione: realizzare hardware di serie, potente, focalizzato su software e servizi. Nintendo lavora ancora come se fosse nel 1990. Avrebbe dovuto fare come Sega, e offrire i suoi titoli di Mario e Zelda come esclusive per PS4/Durango. Invece hanno anno questa console terribile. Basta, Basta – ha concluso Summerwill – Fate solo grandi giochi”.
Di recente abbiamo letto dell’ufficiale assenza di FIFA 14 sulla console Nintendo ma di certo non ci aspettavamo un attacco così pesante che sicuramente farà infuriare i fan della storica casa nipponica. Che Wii-U non abbia conquistato tutto l’universo video ludico non è una novità, però certe parole le troviamo per lo meno esagerate. Che ne dite?
Gabriele Eltrudis
Commenta con Facebook