Il Demo di Kingdoms of Amalur Reckoning e i Bonus di Mass Effect 3 si incrociano

Postato Gen 11 2012 - 12:00am da ITG

L’immenso mondo di Amalur sarà finalmente svelato il 17 gennaio 2012, quando Electronic Arts eD 38 Studios, LLC pubblicheranno la demo di Kingdoms of Amalur: Reckoning su Xbox 360, PlayStation 3 e PC: potete già prenotare il gioco su Amazon.it al prezzo più basso d’Italia: cliccare per credere! La demo darà ai giocatori un assaggio del ricco, vario e dinamico mondo di Amalur, oltre a sbloccare degli oggetti speciali nella versione completa del gioco.

Inoltre, 38 Studios ha collaborato con BioWare per creare una promozione incrociata che premierà i giocatori sia di Reckoning che di Mass Effect 3. Giocando alle demo in arrivo per entrambi i giochi, infatti, riceverete degli oggetti speciali in‐game, tra cui i pugnali Omni‐blade ispirati a Mass Effect per Reckoning e la corazza e fucile d’assalto ispirati a Reckoning (creati dal premiato artista Todd McFarlane) per Mass Effect 3.

Curt Schilling, presidente e fondatore di 38 Studios, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di poter offrire questa incredibile doppietta con Kingdoms of Amalur: Reckoning e Mass Effect 3. Volevamo dare ai fan della serie di Mass Effect una serie di ricompense speciali per essersi tuffati nell’universo in crescita di Reckoning”.

Dr. Ray Muzyka, General Manager dell’etichetta EA BioWare e co‐fondatore di BioWare, ha dichiarato: “Siamo felicissimi di collaborare con 38 Studios per portare nel mondo di Reckoning dei pezzi ispirati dall’universo di Mass Effect e avere in cambio oggetti disegnati da Todd McFarlane in Mass Effect 3. È uno splendido modo di ricompensare i nostri fan con contenuti unici, che non sono solo belli da vedere, ma offrono anche dei vantaggi nel gioco”.

Giocando alla demo di Kingdoms of Amalur: Reckoning, riceverete due oggetti per Mass Effect 3 creati dall’inventore di Spawn, Todd McFarlane. Saranno disponibili al momento dell’uscita dell’attesissimo gioco, il 6 marzo 2012. Eccoli:
Corazza Reckoner Knight: questa corazza massimizza i danni nel combattimento ravvicinato, mentre la sua cella energetica potenziata fornisce energia ai sistemi di armi per incrementare la velocità dei proiettili.
Lanciadischi Chakram: quest’arma usa un sistema che genera dischi esplosivi leggeri come munizioni. Si ottiene dopo aver completato la demo di Reckoning e aver guardato il trailer alla fine. Giocando alla demo di Mass Effect 3 in arrivo, all’uscita di Reckoning il 7 febbraio riceverete i seguenti oggetti in‐game, ispirati da Mass Effect:
Corazza N7: un’armatura speciale ispirata dall’iconica corazza da battaglia N7 del Comandante Shepard, comprensiva di elmo, torso, guanti, gambe e schinieri.
Pugnali Onmiblade: l’Omni‐blade, una lama olografica generata dall’Omni‐Tool del Comandante Shepard, permette di pugnalare i nemici nel combattimento ravvicinato. I pugnali saranno sbloccati dopo aver installato e provato la demo di Mass Effect 3.

La demo di Kingdoms of Amalur: Reckoning funge da introduzione al gioco e vi permette di provare il tutorial dello stesso e di esplorare una porzione del suo mondo. Potrete creare e personalizzare il vostro eroe e lanciarvi subito in azione. Una volta apprese le basi, avrete 45 minuti per esplorare Alamur e iniziare la missione che potrebbe cambiare il destino del vostro personaggio per sempre.

In aggiunta ai succitati oggetti di Mass Effect, giocando alla demo di Reckoning sbloccherete anche:
Carta Twist of Fate: una carta che potenzia la resistenza al ghiaccio del giocatore. Viene immediatamente sbloccata attivando la demo di Reckoning con il proprio account Origin.
Twinned Souls Chakram: un’arma unica, che danneggia i nemici potenziando al tempo stesso salute e mana in Reckoning.
Elmo infernale: un elmo protettivo che aumenta i danni di fuoco inflitti dal giocatore in Alamur. Sbloccato dopo aver completato il tutorial di Reckoning.

Ambientato in un universo del tutto nuovo, creato dall’autore di best‐seller del New York Times R. A. Salvatore, Kingdoms of Amalur: Reckoning prende vita attraverso il viscerale stile grafico del famoso disegnatore Todd McFarlane, creatore di Spawn. Con il suo immenso mondo esplorabile e il profondo gameplay RPG, Kingdoms of Amalur: Reckoning potenzia il genere con un nuovo livello di azione di combattimento e con un sistema di avanzamento unico, che permette ai giocatori di creare il proprio destino attraverso la costante personalizzazione del personaggio.

Kingdoms of Amalur: Reckoning è in fase di sviluppo sotto la leadership creativa di Ken Rolston, capo progettista degli acclamati RPG open‐world Elder Scrolls III: Morrowind ed Elder Scrolls IV: Oblivion. Sviluppato da Big Huge Games, consociata di 38 Studios, a Baltimora, Maryland e da 38 Studios a Providence, Rhode Island, Kingdoms of Amalur: Reckoning sarà disponibile dal 10 febbraio 2012 per Xbox 360, PlayStation 3 e PC.

Commenta con Facebook