In Battlefield 3 si invade Teheran? E allora l’Iran produce il Videogame “Attacco a Tel Aviv”

Postato Dic 11 2011 - 12:00am da ITG

Come forse saprete già, le autorità governative dell’Iran hanno vietato la pubblicazione di Battlefield 3 su tutto il territorio nazionale. Non è piaciuta affatto l’invasione di Teheran da parte dell’esercito americano presente nel gioco, cosa di cui le autorità iraniane si sono ampiamente lamentati con Electronic Arts ma il publisher ha mantenuto lo stesso script.


Di tutta risposta l’Iran ha inizato a produrre tramite la Fondazione iraniana per i giochi elettronici (magari avere qualcosa di simile in Italia…) Attacco a Tel Aviv, titolo che chiaramente è una risposta a Battlefield 3 e che ovviamente scatenerà non poche polemiche e inasprirà ancora i rapporti fra Iran, Israele e Stati Uniti.
Commenta con Facebook