La Rivoluzione Francese? Un Mobile Game

Postato Giu 16 2009 - 12:00am da ITG

Partecipa alla Rivoluzione Francese con Townsmen 6! Mobilita la popolazione e marcia su Parigi per rovesciare il re. Conquista i dipartimenti francesi creando dei villaggi e porta a termine i tuoi compiti. Costruisci edifici, capanni da pesca, fattorie, fornaci e forni per avere un ciclo economico autosufficiente. Pesca, mieti, porta l’acqua ai villaggi e usa le risorse naturali di cui hai bisogno per espandere la tua influenza. Migliora gli edifici, impara nuove tecniche per aumentare la produttività ed espanditi sul territorio francese. Controlla i Townie e assegna loro vari compiti per gestire gli insediamenti in maniera efficiente e rispetta i loro bisogni per far sì che loro e le loro mogli siano felici. Addestra soldati e propagandisti a combattere le truppe reali. Ma fai attenzione alla collera del re! Manderà i soldati ad attaccarti e a conquistare i villaggi. Procurati delle armi o diffondi le tue idee con la propaganda. Sta a te scegliere! Fai vedere alle Townette che sei un vero Townsman!

Complesso gioco di strategia in tempo reale
Simulazione di Townie e Townette dettagliata
Prepara i Townsmen alla battaglia contro il re di Francia
Campagna non lineare e modalità a finale aperto (varia in base al telefono)
Il generatore di mappe offre la possibilità di giocare all’infinito
Mappa panoramica per decidere le strategie (varia in base al telefono)
Sistema di comando migliorato
Tutorial dettagliato a funzioni di aiuto per accesso facile
Bellissime grafiche per i Townsmen
Effetti climatici che influiscono sulle dinamiche del gioco
Possibilità di salvare i progressi in qualsiasi momento

Dove si acquista: disponibile nell’area giochi dei portali WAP di tutti gli operatori di telefonia mobile
Come si acquista: con il telefonino, ci si collega al portale WAP del proprio operatore di telefonia mobile, si va nell’area giochi e si trova il titolo
Quanto costa: il prezzo può variare a seconda dell’operatore. Prezzo medio: 5€

Commenta con Facebook