Laura Perego nuda per le donne afgane

Postato Mag 15 2009 - 12:00am da ITG

Era qualche settimana che si erano perse le tracce della pornostar Laura Perego ma ora torna d’attualità per la sua nuova strip protesta. La Perego infatti si è presentata davanti al consolato afgano vestita con un burqa. Subito però Laura l’ha tolto ed è rimasta praticamente nuda. Sul corpo aveva disegnato delle scritte: la parola “No” e la frase “Adesso lapidatemi”. Si tratta di un atto di protesta contro la legge che consente agli uomini afgani di avere rapporti con la propria moglie anche senza il consenso di lei. Oppure dell’ennesima trovata della pornostar per finire su siti e giornali? A voi l’ardua sentenza…

Commenta con Facebook