Le Guerre Stellari di George Lucas in Piazza Sempione a Milano

Postato Mar 8 2012 - 12:00am da ITG

Dalle profondità della galassia alle piazze delle principali città italiane: la battaglia tra Jedi e Sith prende vita, rigorosamente a colpi di spada laser. Per celebrare il ritorno nelle sale cinematografiche della saga di Star Wars con “La Minaccia Fantasma” in versione 3D, nasce Forceclash, il primo e unico contest targato Hasbro ispirato al mondo creato da George Lucas, in cui veri cavalieri Jedi si scontreranno con i nemici del lato oscuro. Una spettacolare performance live che infiammerà l’Italia, da Bologna a Milano, da Firenze a Torino. Tutti possono partecipare, votando online il proprio eroe preferito per vincere tanti premi targati Star Wars.

Dopo Torino e Firenze, la battaglia continuerà a Milano in Piazza Sempione, sabato 10 marzo alle ore 18. All’ombra del maestoso Arco della Pace, si sfideranno il cavaliere Jedi Will Ruber e l’apprendista Sith Zalika, lasciando a bocca aperta i passanti che di sicuro si raduneranno incuriositi per seguire il combattimento. Si tratta di due veri esperti di “lightsaber combat”, una disciplina derivata dal kendo ma che, invece delle tradizionali spade giapponesi, impiega le mitiche spade laser di Star Wars, in Italia distribuite dalla Hasbro. Gli spadaccini, nelle loro evoluzioni, riproducono gli spettacolari combattimenti della saga di fantascienza più amata di tutti i tempi, con un effetto davvero mozzafiato.

Ma come funziona il concorso? Come in un vero reality show, il tutto si basa sul “voto da casa”, ma non telefonico, bensì online. Basta infatti registrarsi sul sito www.forceclash.com, scegliere se parteggiare per i Jedi o se abbracciare il lato oscuro della forza, e votare il proprio guerriero preferito. Chi avrà raccolto più voti si sfiderà dal vivo nelle piazze italiane, mentre tra tutti coloro che avranno votato verranno estratti premi esclusivi: non solo le mitiche spade laser, ma anche tanti altri prodotti firmati Hasbro.

Ogni voto infatti contribuisce ad aumentare le abilità di combattimento dell’eroe scelto, che diventerà quindi sempre più forte. Alla fine, saranno i voti a decretare se a vincere sarà il bene o il male. Oltre che dal vivo (dopo Milano, l’appuntamento è a Venezia domenica 18 marzo per la prima semifinale, in seguito a Roma il 25 per la seconda semifinale e infine ancora a Milano il 1° aprile per la finalissima), è possibile seguire la sfida anche sulla pagina Facebook ufficiale (www.facebook.com/forceclash) e, naturalmente, sul sito.

Dalle piazze italiane al web senza passare dal via: un’idea davvero innovativa che ha persino catturato l’interesse dell’Università IULM di Milano che, all’interno del Master Executive in Social Media Marketing & Web Communication, prenderà parte attivamente nello svolgimento dell’iniziativa.

Sono passati 33 anni da quando il film Star Wars sconvolse gli orizzonti della fantascienza e del cinema mondiale. Da allora George Lucas, più che regista e produttore, è il custode di un vero e proprio culto. Non parliamo solo di decine di migliaia di fan sparsi in tutto il mondo che giocano con caschi e spade laser a rifare professionalissimi minifilm sulla loro saga preferita. Parliamo anche di curiosi fenomeni para-religiosi, a metà tra il serio e il goliardico, come per esempio quello degli adepti al Culto della Forza.

Commenta con Facebook