Macerata: al Via Musicamdo Jazz 2009

Postato Giu 23 2009 - 12:00am da ITG

Dopo lo strepitoso concerto di Francesco Cafiso al Marchetti di Camerino e la chiusura del XIII Premio internazionale Massimo Urbani l’Associazione Musicamdo continua ad animare l’estate marchigiana con il Muisicamdo Jazz, rassegna estiva giunta alla settima edizione che fonde la musica con la scoperta dei più bei centri della Provincia di Macerata.

Anche quest’anno si è cercato di coniugare la qualità dell’offerta musicale, data dalla presenza di artisti di assoluto rilievo internazionale che in alcuni casi saranno nella Provincia di Macerata in esclusiva nazionale, con la politica dei costi contenuti. Ne è venuto fuori un calendario di sei concerti esclusivi che si susseguiranno per tutto il mese di Luglio fino al 1 Agosto ai quali non poter mancare. Per questa edizione si è pensato di coniugare tutte le esibizione musicali con la visita consapevole presso i tesori del territorio maceratese, in modo da valorizzarli a scopo turistico e aumentarne l’attrattività. Ogni concerto sarà poi bagnato da quella che a è ormai un’eccellenza della nostra terra, il Verdicchio di Matelica. Infatti grazie all’impegno dell’Enoteca di Matelica al pubblico verrà offerto un calice di benvenuto per brindare ad una delle stagioni maceratesi più ricche dal punto di vista dell’offerta culturale.

Dei sei appuntamenti ce ne sono tre che spiccano per caratura e spessore internazionale, in primo luogo Tullio de Piscopo, la macchina percussiva che ha fuso ritmi e culture differenti creando uno stile conosciuto in tutto il mondo, sarà protagonista della prima serata. Poi c’è l’appuntamento con il chitarrista Yamandu Costa, il brasiliano è una vera e propria forza della natura la sua tecnica ed espressività fanno di questo 28enne uno dei più grandi chitarristi del mondo, la sua sarà un’esibizione indimenticabile. Ed infine Esperanza Spalding, un’altra esclusiva nazionale si tratta di una contrabbassista e cantante che a soli 24 anni è la nuova star del Jazz internazionale, il suo stile elegante e sensuale ha catturato l’attenzione di musicisti quali: Pat Metheny, Joe Lovano, Stanley Clarke, Patti Austin, il noto batterista Horacio “El Negro” Hernández, il sassofonista Donald Harrison e molti altri.

Questo il calendario definitivo: l’apertura si terrà Giovedì 2 Luglio a Matelica presso le Cantine Bellisario vede esibirsi Tullio de Piscopo con un tributo al padre di tutti i batteristi Max Roach. Il secondo appuntamento è per domenica 5 Luglio a Castelraimondo nel piazzale Chiesa San Biagio con uno dei chitarristi più apprezzati dalla critica, Yamandu Costa. L’appuntamento successivo è a Recanati Sabato 11 Luglio presso l’Hotel Gallery, dove si esibirà Greg Burk & Gaetano Partipilo Quartet. Poi Giovedì 16 Luglio si passa per Pollenza in Piazza della Libertà con gli americani Kneebody. Venerdì 24 Luglio l’appuntamento è a Macerata con un mito del Jazz internazionale Bill Smith che si esibirà con il suo quartetto in Piazza Cesare Battisti. E per finire uno spettacolo da non perdere con l’artista del momento, la contrabbassista spagnola che con il suo pop jazzato ha stregato l’Europa intera, Esperanza Spalding, la quale si esibirà l’1 Agosto alle 21,30 a Camerino presso il Chiostro San Domenico.

Per maggiori informazioni:
www.musicamdo.it

Commenta con Facebook