Marco Brogi General Manager di EA Italia

Postato Mag 29 2009 - 12:00am da ITG

Marco Brogi è General Manager per la sede italiana di Electronic Arts. Brogi ha l’obiettivo di portare Electronic Arts Italia a consolidare la sua leadership attraverso una serie di prodotti innovativi e di nuove proprietà intellettuali, sulle quali EA punta quest’anno per accrescere ulteriormente la quota di mercato dei propri titoli su tutto il panorama hardware del mercato italiano, proponendo titoli di altissimo livello qualitativo ed esperienze di gioco sempre più diversificate ed entusiasmanti.

“Ho accettato con piacere l’opportunità di entrare a far parte di EA Italia in qualità di primo General Manager italiano, sia per il valore dei professionisti che vi lavorano, sia per la qualità dei prodotti sviluppati dai nostri Studios”.  – afferma Marco Brogi – “In un periodo di grandi sfide ed opportunità a livello di mercato globale, Electronic Arts ha oggi la possibilità di fare leva su un catalogo prodotti di grande qualità, grazie al quale, insieme all’impegno di tutto il team della filiale italiana, sarà in grado di consolidare la propria leadership e di contribuire attivamente all’ulteriore sviluppo del mercato videoludico del nostro paese, valorizzando i punti di forza degli hardware di nuova generazione. Sarà per me un piacere portare l’esperienza di gioco per tutti i videogiocatori italiani a livelli ancora più alti e coinvolgenti, e condurre Electronic Arts e i suoi brand storici a essere sempre in prima linea nel mercato italiano.”

Marco Brogi, 38 anni, prima di approdare in EA, ha ricoperto la carica di Sales Director Grande Distribuzione (Garnier and Maybelline Division presso L‘Oréal Italia a Milano, dopo oltre tre anni di esperienza in qualità di Trade Marketing Director (Garnier and Maybelline Division), sempre presso L‘Oréal.

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi nel 1995, ha iniziato la sua carriera proprio presso la SDA Bocconi School of Management come Assistente Area Marketing, per poi passare poco dopo in Pernod Ricard, presso la sede di Irish Distillers Ltd. a Dublino, in qualità di Assistant International Brand Manager e successivamente presso la sede milanese di Pernod Ricard con la carica di Brand Manager.

Dal 1999 al 2001 Marco Brogi ha lavorato per Henkel in qualità di Senior Brand Manager of “Oral Care” (Cosmetic Division) per poi passare infine nel 2001 in L‘Oréal Italia in qualità Group Brand Manager of “Skin Care”(Garnier and Maybelline Divisions), presso la sede di Torino, società presso la quale ha ulteriormente sviluppato la sua carriera fino al suo arrivo in Electronic Arts.

La sede italiana di Electronic Arts, situata nel centro di Milano, è operativa dal 1998 e coordina e sviluppa le attivitá nel mercato italiano. Conta un team di circa 30 professionisti presso gli uffici della società e sul territorio nazionale.

Commenta con Facebook