Mauro Marin vince anche nel relity web Friends: record di click nel reality di Lele Mora

Postato Mar 23 2010 - 12:00am da ITG

Giovedì sera scorso, Mauro Marin, il vincitore indiscusso del Grande Fratello 10 è stato ospite a “Vite Spiate” il reality web di Lele Mora, insieme ad Antonio Zequila, e ovviamente l’evento ha destato curiosità nei suoi numerosi fans riuniti su Facebook che sono stati ripetutamente “invitati” a seguire l’ospitata del trevigiano.

Boom di click dal suo ingresso nella nuova “casa” che senza dubbio ha fatto registrare il record assoluto. Il nuovo reality web è stato inaugurato lo scorso 25 febbraio in viale Monza a Milano. Sui monitor nazionali è tornato Vite Spiate, il più innovativo reality show con FRIENDS, il nuovo format del channel Production ispirato all’omonimo serial televisivo americano.

A Milano come a New York tre ragazzi e tre ragazze condivideranno giorno e notte per due mesi di seguito, lo stesso spazio di vita, allegrie e tristezze, rabbia e pazienza sotto gli occhi dei chatters più appassionati. Diciotto telecamere collocate nell’appartamento di viale Monza, riprenderanno ogni respiro senza nascondere nessun battito di ciglia.

Amici, friends, coinquilini: questo è il ruolo da interpretare dimostrando quanta amicizia si è capaci di dare in una similitudine ai personaggi del serial che gli autori hanno attribuito ai sei Spiati.

Jorge sarà Ross, Marzia Phoebe, Mauro potrà allinearsi a Chandler, Vittoria si ispirerà a Monica, Enrica si avvicinerà a Rachel e Alessandro potrà far conto sul personaggio di Joey. Nel gruppo quindi due conoscenze del channel Business Vittoria, già apprezzatissima dal pubblico per le sue performance nella location Datch Factory, ma anche uno Spione, Mauro, il primo ad aver varcato il confine del palcoscenico passando da spettatore a protagonista.

La convivenza tra i sei non sarà fine a se stessa, ma ci si giocherà la percentuale più alta del montepremi di 25.000 euro determinata dalle votazioni di preferenza del pubblico. I ragazzi dovranno permanere nella casa per due mesi, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, senza possibilità di uscire salvo cause di forza maggiore (gravi motivi di salute, esami universitari inderogabili, …) e salvo concessioni o necessità da parte della Produzione. Le prove settimanali cui saranno sottoposti scandiranno il loro tempo quotidiano che dovrà fare i conti con le difficoltà della convivenza e soprattutto con gli stimoli dei chatters, che potranno creare trame di gioco dando vere o false indicazioni, svelare cosa succede e che cosa si dice alle loro spalle nelle altre stanze . Il budget settimanale messo a disposizione dovrà essere utilizzato per la spesa quotidiana prevedendo anche i costi per i pasti offerti agli ospiti VIP che entreranno nella location per animare le serate.

L’appuntamento fisso di intrattenimento avverrà invece una volta la settimana: condurrà la serata Nicola Maggi, il personal performance coach, direttore artistico e presentatore del noto laboratorio milanese The Family Lab dedicato all’intrattenimento. In questa occasione verrà fatto il punto della settimana: valutazione dei risultati della prova settimanale, la cura della casa, la classifica di simpatia, premi e penalità, ospiti da intrattenere ed eventi da organizzare.

Commenta con Facebook