MotoGP: Voto Zero ai Giudici di Gara dopo Incidente di Shoya Tomizawa

Postato Set 5 2010 - 12:00am da ITG

L’indignazione per la gestione di quanto accaduto oggi in Moto GP dopo la morte di Shoya Tomizawa cresce. Troppo brutto vedere momenti di giubilo dopo la scomparsa di un ragazzo giovanissimo (appena 20 anni) per un drammatico incidente, il tutto non per colpa di Pedrosa e del suo team ma dal pressappochismo di chi doveva gestire comunicazioni e decisioni.

La Redazione del sito DataSport, dando i voti della giornata di gare a Misano assegna zero ai giudici di gara con le seguenti motivazioni: “Che senso ha far proseguire la gara di Moto2 con un pilota steso in mezzo alla pista e tre moto coinvolte in uno spaventoso incidente? Che senso ha far disputare la gara di MotoGp e, una volta appresa la notizia della morte di Tomizawa, non interromperla? E’ vero che lo spettacolo deve continuare, ma di fronte a una vita spezzata un pizzico di sensibilità in più non sarebbe guastata“. Non possiamo che condividere in pieno voto e considerazioni.

Commenta con Facebook