Addio a Tomas Milian, da Pasolini a Monnezza

Postato Mar 23 2017 - 6:55pm da ITG

Si è spento all’età di 84 anni a Miami per le conseguenze di un ictus Tomas Milian, l’attore cubano di nascita ed italiano d’adozione. Ha girato per i più grandi registi italiani come Luchino Visconti e Pier Paolo Pasolini, ma il successo di pubblico arriva negli anni ’70 interpretando Sergio Marazzi, detto Er Monnezza, poliziotto sui generis, pronto a dar sganassoni allo sventurato Venticello (Bombolo).

Tra le sue interpretazioni anche un cameo per il grande film di Steven Spielberg, Amistad. Noi vogliamo ricordarlo così.


[AMAZONPRODUCTS asin=”881707750X” partner_id=”ital05-21″]

Commenta con Facebook