Final Fantasy XIV Heavensward: il Trailer d’Apertura

Postato Apr 14 2015 - 7:45am da ITG

Il producer/director Naoki Yoshida ha condotto il 20° episodio della serie ‘Letter from the Producer LIVE’ dove ha discusso della prossima espansione di FINAL FANTASY XIV, Heavensward.

L’evento è iniziato con il filmato cinematico d’apertura di Heavensward che potete vedere a fine post e che si colloca tra gli avvenimenti finali di A Realm di Reborn e l’inizio di Heavensward. Yoshida è stato anche raggiunto dalla special guest Kazuyuki Ikumori, il chief creative director della Visual Works Division. Yoshida e Ikumori hanno discusso sulla creazione del film in CG di FANTASY XIV e di altri argomenti relativi al dietro le quinte.

Durante la trasmissione, Yoshida ha colto l’occasione per delineare molte delle nuove funzionalità e delle modifiche che i giocatori potranno sperimentare in Heavensward. La presentazione includeva informazioni sull’incremento del level cap, sull’introduzione di nuove azioni di lavoro, sui nuovi sistemi di gioco per le classi dei Discepoli della Manodopera e dei Discepoli della Terra e su nuovi dettagli riguardanti il debutto di Alexander, un nuovo ed esclusivo dungeon d’assalto. Oltre alla presentazione, Yoshida ha anche posto delle domande alla community di giocatori mentre mostrava le caratteristiche di gameplay future, tra cui una dimostrazione dal vivo di una cavalcatura volante.

Durante lo spettacolo è stato svelato un altro filmato cinematico – “FINAL FANTASY XIV – Flames of Truth.” Questo nuovo video collega il segmento iniziale di FINAL FANTASY XIV: A Realm Reborn, con un video in CG precedentemente mostrato solo agli avventurieri che erano stati in grado di sconfiggere un determinato boss nell’incursione di alto livello “Final Coil di Bahamut”. Questo video (sempre disponibile a fine post), ora completo, rivela il destino di Louisoix dopo il video cinematico d’apertura di A Realm Reborn, il segreto che si cela dietro la scomparsa improvvisa di Bahamut dopo aver scatenato la sua implacabile ira su Eorzea e i dettagli sulla rinascita del regno.


Commenta con Facebook