Non usate Videogiochi: potreste fare una strage come quella di Oslo secondo il TG1

Postato lug 25 2011 - 12:00am da ITG
zombies_sf_5.jpg

La causa delle stragi che hanno colpito la Norvegia? Ovviamente i videogiochi visto che Anders Behring Breivik, l’estremista norvegese arrestato per la duplice strage perpetrata venerdì e reo confesso, era un appassionato di Call of Duty e World of Warcraft. Dimenticandosi le sue idee razziste, violente, intolleranti, farneticanti su religione e politica. E non solo comunque! Anche gli autori della strage di Columbine erano videogiocatori. Ed anche altri autori di gesti simili.

Sono alcune delle "logiche conclusioni" dell’incommentabile servizio del Tg1 andato in onda nei giorni scorsi e che potete vedere qui sotto. E’ quindi ipotizzabile che seguendo questo ragionamento, nel corso della Seconda Guerra Mondiale gli stessi autori del servizio avrebbero proposto la messa al bando della musica classica di cui era un fervente appassionato Adolf Hitler?

Come "addetto ai lavori" in campo videoludico e soprattutto come appassionato videogiocatore mi sento TERRIBILMENTE OFFESO da questo servizio. E voi?

Lasciata una riposta