Nuovo Hard Rock Cafe a Venezia

Postato Nov 21 2008 - 12:00am da ITG

Hard Rock International annuncia per il 18 dicembre una nuova apertura di Hard Rock Cafe in Italia. La famosa multinazionale fondata a Londra nel 1971 e che oggi conta 123 Hard Rock Cafe e 9 Hotel Casinò in 48 paesi nel mondo, dopo l’apertura a Roma nel 1998, sceglie come nuova sede italiana Venezia a pochi passi da Piazza San Marco. Hard Rock arriva nello stile consono ad un marchio che ha sempre mantenuto desta l’attenzione non solo alla cultura rock ma ad un rapporto con il territorio fatto di rispetto e valorizzazione delle risorse presenti.

400 metri quadri di spazio disposto su due piani, 120 posti a sedere, il vibrant bar, un rock shop con l’esclusivo merchandise a edizione limitata, per finire una straordinaria vista sullo spazio Gondole di San Marco. Hard Rock, nell’allestimento della nuova location ha deciso di mantenere invariate le caratteristiche tipiche del palazzo, ed anzi, ne ha valorizzato le eccellenze architettoniche e di arredamento tipiche veneziane: il pavimento, i candelabri muranesi fatti a mano proprio per Hard Rock, assieme ai cimeli della musica internazionale di Hard Rock adorneranno la location che prevede un piano destinato al Cafe e il secondo al ristorante.

“Venezia è una città straordinaria che vanta scenari spettacolari, meraviglie architettoniche con una storia ed una cultura molto ricche” commenta Hamish Dodds, President e CEO di Hard Rock International. “Siamo lieti di poter portare ai veneziani e ai turisti l’esperienza nel rock ‘n’ roll di Hard Rock unica nel suo genere”.

“L’apertura di Hard Rock Venezia rappresenta un importante tassello di un puzzle che l’amministrazione locale sta creando al fine di modernizzare l’atteggiamento delle persone a questa città antica – commenta il Vice Sindaco di Venezia, Michele Vianello -. Hard Rock diventa quindi uno dei simboli di rinnovo della nostra città. Come rappresentanti dell’amministrazione locale siamo certi che questo nuovo business alimenterà soddisfazione ed entusiasmo sia per i veneziani che per i numerosi  turisti che accanto al tradizionale tour per i musei veneziani, potranno apprezzare anche il museo di musica contemporanea”.

Come sempre infatti Hard Rock Cafe Venezia metterà in mostra alcuni cimeli musicali appartenenti alla collezione Hard Rock, che per la città di Venezia includeranno le memorabilia di artisti amati e famosi in tutto il mondo come Shakira, John Lennon, Metallica e molti altri. Sono attesi anche alcuni manoscritti degli Oasis, a firma di Noel Gallagher, una giacca indossata da Johnny Rotten dei Sex Pistols.

Per più di 37 anni, Hard Rock ha offerto ai suoi ospiti  classici americani nell’atmosfera intrisa di rock ‘n’ roll. Hard Rock Cafe Venezia sarà quindi la location ideale per firme di cucina famosa nel mondo, con i leggendari hamburger Hard Rock, piatti affumicati e alla griglia e alcuni delizie amate dagli italiani, come l’insalata caprese e il tiramisù. Accanto al cibo Hard Rock saranno proposti drink speciali come  l’Hurricane Cocktail, il Margarita, un Rock Menu alternativo con bevande non alcoliche accanto ai celebri Wildberry Smoothies e il Crushed Velvet Martinis. E ovviamente, non poteva mancare, la versione rock del cocktail più tipico di Venezia l’Hard Rock Spritz.

Il Venice Cafe Rock Shop offrirà un interessante ed esclusivo merchandise da collezione con oggetti e abiti esclusivi ispirati al rock ‘n’ roll. Per Venezia, in particolare, è prevista una linea disponibile solo presso la sede veneziana: i fans potranno comprare la spilla Hard Rock Venezia a edizione limitata.

Dalla data di fondazione, nel 1971, Hard Rock ha sostenuto numerosi progetti a sfondo sociale nel mondo. Anche Hard Rock Venezia sarà coerente a questo stile. In ogni “città Hard Rock”, lo staff ha una precisa priorità: diventare “partner” della comunità del luogo attraverso progetti di valore sociale. Hard Rock Cafe vuole intessere uno scambio propositivo con il territorio che lo ospita. Un atteggiamento che anche a livello internazionale si esprime attraverso iniziative filantropiche  come le campagne di prevenzione e informazione sul cancro al seno, fino alle cause sociali sostenute da personaggi famosi del rock con l’annuale Signature Series program.

Commenta con Facebook