Office 2011 per Mac in Italia il prossimo Novembre

Postato Ago 2 2010 - 12:00am da ITG

Microsoft Office 2011 per Mac, la nuova versione della suite di software per la produttività in ambiente Mac leader del settore, sarà disponibile in oltre 100 paesi di tutto il mondo a partire dalla fine di ottobre. Presso i rivenditori autorizzati, la suite sarà acquistabile in due diverse edizioni: Office 2011 per Mac Home and Student e Office 2011 per Mac Home and Business. Per consentire un migliore allineamento tra le piattaforme, il prezzo e le edizioni di Office 2011 per Mac non saranno molto diversi da quelli di Office per il sistema operativo Windows. Inoltre, a partire da oggi, tutti coloro che acquisteranno Office 2008 per Mac avranno la possibilità di eseguire l’aggiornamento a Office 2011, non appena sarà disponibile e senza alcun costo aggiuntivo, attraverso il programma Microsoft Office for Mac Technology Guarantee Program.

"Abbiamo sviluppato Office per Mac per offrire agli utenti gli strumenti necessari alla creazione di documenti di grande impatto visivo e di elevata compatibilità. Inoltre, la suite includerà opzioni diverse per consentire a tutti di scegliere la versione più adatta alle esigenze del proprio Mac", ha affermato Eric Wilfrid, direttore generale della Macintosh Business Unit (MacBU) presso Microsoft. "Mai come ora, Office 2011 unisce gli strumenti e le funzionalità software, ormai notissime, di Microsoft Office a una suite di applicazioni che garantisce la massima compatibilità con i sistemi Mac".

Evita Barra, Direttore Marketing della Divisione Entertainment & Devices di Microsoft Italia, ha dichiarato: “Office 2008 per Mac è stato un grande successo, in grado, grazie alle sue tante qualità, di avvicinare moltissimi utenti Mac al mondo della suite Microsoft Office. La nuova suite supererà il successo della precedente e diventerà uno strumento indispensabile per quanti utilizzano quotidianamente i loro Mac. In più, la possibilità per gli utenti idonei, di passare dalla propria versione 2008 a quella 2011 sarà uno stimolo in più ad aggiornare il proprio Office per ottenere tutti i benefici che sono stati studiati per il nuovo pacchetto”.

Commenta con Facebook