Patrizia D’Addario contestata alla Manifestazione contro la Legge Bavaglio

Postato Lug 2 2010 - 12:00am da ITG

Le rivelazioni di Patrizia D’Addario sulla "frequentazione" con il Premier Silvio Berlusconi non l’hanno certo reso simpatica agli elettori del PDL ma sembra che la escort non riceva molte simpatie neppure nel Popolo Viola e tra chi contesta la Legge "Bavaglio". Ieri a Piazza Navona la sua presenza alla manifestazione è stata infatti contestata da Benedetta Buccellato, segretaria dell’Associazione per il teatro italiano, sdegnata, che inveisce contro di lei. "Sono qui per il vostro lavoro e la vostra libertà di stampa, e per la mia" ha detto la escort. "Questa legge mi riguarda perché io l’anno scorso ho raccontato la verità e la sto pagando".

Commenta con Facebook