PES 2014: Le Anteprime Italiane di chi ha provato il Gioco all’E3

Postato Giu 15 2013 - 12:00am da ITG

In questi giorni siamo stati veramente felici di proporvi tantissimo materiale su Pro Evolution Soccer 2014 proveniente dall’E3 di Los Angeles: filmati, immagini, informazioni, interviste. Tutto disponibile semplicemente cliccando qui. Ma ora possiamo anche proporvi le impressioni di chi ha provato il gioco. Come sempre potete trovare i link a tutte le anteprime italiane del gioco nella nostra scheda aggregante raggiungibile cliccando qui. Vi diamo comunque qualche anticipazione qui di seguito.

Dopo aver giocato Pro Evolution Soccer 2014 si nota da subito la presenza di cambiamenti “sotto il cofano” importanti e le basi per una nuova partenza tesa ad eliminare i difetti storici della serie.
(Multiplayer.it)
Il FOX Engine è senza dubbio il più grande passo avanti, nell’ambito della simulazione calcistica giapponese, dell’ultimo decennio. Comparto animazioni totalmente rinnovato ed un lavoro di ricostruzione dei volti pressoché perfetto 
(Everyeye.it)
Il Fox Engine si è mostrato sufficientemente maturo, con un frame rate stabilissimo e una resa estetica davvero notevole, capace di esaltarsi durante le inquadrature più strette dove è possibile ammirare la fluidità delle animazioni e la resa, davvero impressionante, dei volti.
(Eurogamer.it)
Per PES sembra essere finalmente arrivato l’anno 0. Un nuovo punto di partenza, che sembra sin da ora convincere (…). I fan del titolo calcistico di Konami posso tirare un grosso sospiro di sollievo
(Gamesurf)

Prima di lasciarvi, vi segnaliamo anche che Amazon.it ha inserito nel suo listino il calcio di Konami. Vi lasciamo di seguito ai link per la prenotazione (come al solito zero spese di spedizione e prenotazione al prezzo minimo garantito: ovvero voi ordinate subito e se il prezzo diminuisce prima della messa in vendita, pagherete il prezzo più basso dal momento del vostro ordine. E’ conveniente quindi farlo quanto prima!) e la possibile data di uscita: il prossimo 15 Settembre!

Commenta con Facebook