Playstation 4: Multiplayer a Pagamento e Retrocompatibilita’. Tutta la verita’

Postato Giu 11 2013 - 12:00am da ITG

La conferenza di Sony indubbiamente ha suscitato molto clamore in particolare per due ragioni: nessun blocco dell’usato a differenza di Xbox One e prezzo di vendita più basso di 100 euro rispetto alla concorrente Microsoft. Detto questo sono rimaste due zone d’ombra, il fatto che per giocare on line si debba pagare così come accade su Xbox Live e la questione retrocompatibilità. 

Al momento ancora non ci sono dichiarazioni ufficiali di Sony ma cerchiamo di fare il punto con quanto è disponibile in rete. Il twitter ufficiale Playstation cita una frase all’interno della conferenza E3: “PS4 gamers who aren’t Plus members can still enjoy single-player games for free…and access to media services won’t require Plus”. Questo, salvo smentite, significa che se non saremo abbonati a Playstation Plus, non potremo giocare on line. 
Altro aspetto: retrocompatibilità. Quella hardware non è stata neppure mai citata in nessuna occasione da Sony e visto che l’architettura del chipset e della GPU è stato rivoluzionato, ci sentiamo di dire che al 99,99% la console non sarà retrocompatibile. La svolta potrebbe essere Gaikai, il sistema di cloud gaming che ci potrebbe consentire di giocare con i nostri titoli Playstation 3 preferiti. Ma dovremo riacquistarli o quanto meno i titoli presenti nel nostro account PSN saranno importabili? Speriamo che Sony risponda presto a queste domande visto che per il resto la sua conference E3 è stato un vero e proprio tripudio…

Amazon Italia intanto ha aperto lo shop ufficiale di Playstation 4 dove troviamo il preorder della console, del dualshock 4 e di un pò di giochi (Killzone Shadowfall, DriveClub, Infamous Second Son, The Witness, Knack, Diablo 3 e Destiny).


Commenta con Facebook