Shoya Tomizawa Morto 10 Volte: La Stampa mette in luce tutti i misteri di Misano Adriatico

Postato Set 7 2010 - 12:00am da ITG

Oramai, dal dramma per la morte di Shoya Tomizawa di domenica 5 settembre a Misano Adriatico per un drammatico incidente nel corso della gara di MOTOGP2, siamo passati alla rabbia e all’incredulità sulla gestione della vicenda. La Procura di Rimini ha aperto un’inchiesta e ha disposto un’autopsia ma già la Stampa ha messo in luce tutto quello che non torna in questa vicenda. L’articolo completo lo trovate a questo indirizzo, qui vi riportiamo una breve parte:

Quando è morto veramente Tomizawa dopo l’incidente sulla pista di Misano?
L’incidente è avvenuto alle ore 12,36. La morte è stata dichiarata alle 14,19. Molti però pensano che sia deceduto sul colpo. Chi era nell’ambulanza ha confidato che «è morto almeno dieci volte». Qualcuno giura di averlo visto con il lenzuolo sul volto prima di partire per Riccione. Carmelo Ezpeleta, boss Dorna, alle 13,15 aveva affermato che il pilota era gravissimo ma vivo. Un altro pilota ha però confidato: «Sapevano che era morto già alle 13. Hanno voluto tenere segreta la cosa».

Commenta con Facebook