Square Enix rassicura sul futuro di Tomb Raider, Hitman e Sleeping Dogs

Postato Mag 29 2013 - 12:00am da ITG

Yosuke Matsuda nuovo presidente di Square Enix ha parlato del passivo relativo al mercato dell’ultimo anno, in cui Tomb Raider, Sleeping Dogs e Hitman non hanno raggiunto i risultati di vendite sperati dalla holding informatica con sede a Tokyo. Tuttavia è anche vero che la critica ha avuto ottimi pareri nei confronti sia delle nuove IP sia dall’importante reboot di Tomb Raider, quindi ritiene che le colpe degli insuccessi commerciali siano più della crisi economica che dei giochi in sè. 

Quindi per i tre brand ci saranno quasi sicuramente nuovi titoli anche se in futuro le prossime pubblicazioni, stando allo stesso Matsuda potrebbero non esistere su supporto “fisico” ma solamente in digitale online. Forse con qualche spin-off? Vi terremo aggiornati in merito…
Gabriele Eltrudis
Commenta con Facebook