Street Fighter X Tekken Recensione Xbox 360 Playstation 3

Postato apr 1 2012 - 12:00am da ITG
image0093.jpg

Street Fighter X Tekken è disponibile su Amazon.it per Playstation 3 ed Xbox 360 al prezzo più basso d’Italia senza spese di spedizione: cliccare per credere!

Due nomi storici del genere dei picchiaduro ad incontri si scontrano: chi avrà la meglio? I crossover videoludici sono sempre stati tanto affascinanti quanto divertenti; inutile negarlo, soprattutto tra gli appassionati dei picchiaduro, la voglia e la curiosità di poter dare luogo ad una serie di match tra i personaggi principali dei maggiori capisaldi del genere è sempre stata forte. Capcom è stata una delle prima case ha recepire e sviluppare questo concetto, approfondendolo, con la sua serie VS, non solo in ambito videoluddico (si pensi agli episodi in cui aveva a che fare con i characters della rivale storica, la SNK), ma anche nell’ambito di anime e fumetti, passando abilmente dalla casa di produzione di animazione giapponese Tatsunoko, al mondo a stelle strisce dei super eroi Marvel, cercando di volta in volta di creare uno stile ludico che potesse ben adattarsi al tipo di personaggi.

Street Fighter X Tekken Recensione Xbox 360 Playstation 3

Per la prima volta la casa giapponese ha deciso di portare la sua serie VS su di un nuovo livello, misurandosi con un picchiaduro poligonale, uno dei titoli più famosi del genere: Tekken. La curiosità sta quindi tutta nel vedere come i programmatori (capitanati dal producer Yoshinori Ono, già responsabile di SFIV e dei vari update) siano riusciti ad adattare meccaniche così diverse in classico picchiaduro bidimensionale.

Appena si prende il pad in mano si trae da subito un sospiro di sollievo, visto che il fulcro del gameplay è basato più su Street Fighter IV piuttosto che sui recenti Marvel VS Capcom, questo significa combattimenti meno caotici e più ragionati, più vicini ai tecnicismi a cui la serie principale di casa Capcom di ha abituati. Ma non temete, il titolo rimane comunque molto facile come approccio inziale, fornendo una buona curva di apprendimento, in grado di soddisfare sia i giocatori più smaliziati sia quelli più casuali e garantendo un buon livello di spettacolarità degli incontri.

Street Fighter X Tekken Recensione Xbox 360 Playstation 3

Le novità a livello ludico sono molte e ruotano principalmente intorno a due fattori: le mosse in tag e il sistema delle Gem. Essendo un titolo VS, il focus del gioco è ovviamente incentrato sul fatto che ci troveremo a combattere con un team di due personaggi, con un conseguente repertorio di mosse appositamente pensate per l’azione di squadra. Si parte dal semplice launcher, che permette di lanciare in aria l’avversario per poi continuare la combo il proprio compagno di tag, per passare alle varie mosse cross, in cui i giocatori eseguono in sequenza le loro mosse migliori (sia normali, sia super), arrivando al Pandora Mode, attivabile solo quando l’indicatore dell’energia è quasi esaurito e che permette di sacrificare uno dei nostri due personaggi per ottenere potenza massima per qualche secondo.

Il sistema delle Gem invece consiste in una personalizzazione del nostro personaggio attraverso una serie di "gemme" di diverso colore che attivano una serie di bonus che ci permetteranno, in determinate situazioni, di incrementare la potenza dei nostri attacchi, della velocità o di aumentare la barra delle mosse speciali, introducendo così anche un forte elemento strategico nel match legato alla scelta delle Gem da utilizzare.

Street Fighter X Tekken Recensione Xbox 360 Playstation 3

Insomma, le novità introdotto sul fronte del gameplay sono molte e, nonostante l’iniziale facile approcciabilità, il titolo spinge il giocatore ad allenarsi molto per riuscire ad apprendere in maniera efficace tutte le tecniche. Per il resto, il gioco rimane fedele ai canoni classici della serie di Street Fighter, con mosse EX, super e ultra e con la medesima impostazione dei comandi.

Risulta invece interessante osservare come Capcom ha reso i personaggi di casa Namco, mantenendo lo stile di lotta pur adattandolo ai comandi tipici della serie di Street Fighter. A livello grafico ci troviamo di fronte all’ottimo motore usato da Street Fighter IV a cui i programmatori hanno affiancato una serie di fondali molto caratteristici e simpatici, in cui tutti gli appassionati di picchiaduro si divertiranno sicuramente a riconoscere citazioni e camei vari dai due universi rappresantati dal gioco.

Street Fighter X Tekken Recensione Xbox 360 Playstation 3

Come per il titolo maggiore di casa Capcom, le modalità in singolo si compongono del classico arcade mode, di una modalità per l’allenamento e di una serie di sfide legate sia all’apprendimento di tecniche e combo, sia a particolari missioni in cui ci troviamo a dover sconfiggere degli avversari in particolari situazioni. La modalità online permette, oltre al disputare partite classificate e non, anche di poter salvare i replay migliori in un apposito replay, mentre è previsto in futuro un aggiornamento che consenta anche in questo titolo di poter giocare la modalità tournament online presente in SSFIV.

IN CONCLUSIONE
Street Fighter X Tekken è un titolo che è andato oltre le aspettative di chi vi scrive, scrollandosi di dosso l’attitudine tipica della serie VS e andando ad attingere dal gameplay di Street Fighter, ha permesso a Capcom di confezionare un gioco divertente ed appassionante, usando il titolo in questione anche come banco di prova per novità a livello di gameplay che magari ci troveremo nel quinto episodio della serie principale di Capcom. Il crossover con l’universo Namco è quindi promosso, non resta che aspettare ulteriori sviluppi e future collaborazioni, nel mentre abbiamo decisamente di che divertirci.

GLAMOUR 9
GRAFICA 9
SONORO 7
GAMEPLAY 9
LONGEVITA’ 8
TOTALE 9

Lasciata una riposta