Tour De France 2013 100th Edition Recensione Playstation 3 Xbox 360

Postato Giu 22 2013 - 12:00am da ITG

Il mercato console, negli anni passati, è stato poco propenso a produrre titoli simulativi nel vero senso della parola, spostando verso l’utenza Pc un tale privilegio. Col passare del tempo le cose sono cambiate ed ora Xbox 360 e Ps3 vantano un nutrito set di giochi simulativi che include al suo interno persino simulazioni ciclistiche, dal momento che un gioco come Le Tour de France 2013 non ha praticamente concorrenti, è più che normale accostarsi al nuovo gioco sviluppato da Cyanide Studios con occhi quantomai attenti…

All’inizio, come è facile intuire, avremo la possibilità di scegliere il nostro team e il nostro atleta (ognuno ovviamente dotato di proprie caratteristiche statistiche): per ogni tipo di scelta ci vengono anche mostrati quelli che sono gli obiettivi collaterali da seguire.

Le Tour de France 2013 è disponibile su Amazon.it al prezzo più basso del Web in tutte le versioni, ordinandolo lo riceverete direttamente a casa vostra senza pagare nulla per la spedizione: cliccare per credere! 

 

Una volta scesi in pista prenderemo parte alla prima gara, che funziona anche da tutorial permettendoci così di prendere pratica coi tanti comandi. Sostanzialmente si tratta di pedalare con il tasto R2 e di frenare con il tasto L2, per iniziare una fuga avremo invece bisogno di premere in maniera continuata e possibilmente veloce il tasto X.

Utilissimo poi risulta il tasto R1, che ci consente di metterci in scia direttamente dietro al ciclista che ci è più prossimo:in questo modo il gioco attiva una sorta di pilota automatico che permette al nostro corridore di riprendere fiato.

Non manca nemmeno la possibilità di poter cambiare le marce, in modo di poter agevolare lo sforzo del nostro atleta in base alla pendenza della pista. A proposito, potremo anche switchare tra un atleta e l’altro in qualsiasi momento della gara grazie ad un comodissimo menù. Sempre tramite menù potremo poi fare tantissime altre cose, come avere la possibilità di dare comandi agli membri del nostro team in modo tale da portare avanti la strategia che riteniamo mogliore.

Il tutto funziona al meglio e, anche se all’inizio può sembrare complesso, in realtà con un po’ di pratica risulterà assolutamente immediato gestire in contemporanea le fasi tattiche con quelle di azione.

A proposito di queste ultime, il mezzo risponde che è una meraviglia ed essere alla guida della nostra bici da corsa è divertente e molto realistico: è fondamentale infatti prendere le curve facendo attenzione alle traiettorie, frenando al momento giusto per non perdere tempo prezioso di penalità.

Dal punto di vista tecnico il risultato è più che buono: i corridori sono riprodotti in maniera splendida ed animati in modo più che convincente (anche se è presente qualche “salto” tra un’animazione e l’altra): stesso dicasi per le tantissime piste, tutte fedeli riproduzioni delle controparti reali e ricche di dettagli: peccato per qualche problema di V-Sync che poteva essere tranquillamente evitato. Di discreta fattura anche il sonoro, con una telecronaca convincente (anche se a tratti ripetitiva) in inglese sottotitolata in italiano ed un ottimo campionamento dell’effettistica del mondo delle corse.

IN CONCLUSIONE
Le Tour de France 2013 è un ottimo titolo che non lascerà delusi i tanti fan del ciclismo: nonostante infatti il titolo non abbia concorrenti diretti, il team di sviluppo non si è risparmiato regalandoci un gioco che presenta un ottimo modello di guida dei veicoli e che gode della profondità tattica che deriva dalla possibilità di effettuare moltissime scelte in-game, soprattutto in termini di comandi da dare ai vari compagni. Anche il comparto tecnico si mostra di buon livello, con splendidi modelli degli atleti ed una fedele riproposizione delle piste: insomma gli ingredienti vincenti ci sono tutti, ora non resta che salire in sella!

GLAMOUR 9
GRAFICA 8
SONORO 8.5
GAMEPLAY 8.6
LONGEVITA’ 8.6
TOTALE 8.6

Commenta con Facebook