“U’ tagghiamu ‘stu palluni…?!”

Postato Nov 4 2008 - 12:00am da ITG

E’ il caso musicale del momento. Un rap contro la mafia "ma non solo", ci tiene a specificare Othello. "Assieme ai Combomastas’ vogliamo invitare i giovani siciliani ad essere autori della propria vita, a prendere il mano il loro futuro senza cadere tra le braccia della mafia. – afferma ai giornalisti -. Come dice la canzone ‘Palermo te la vivi o ti vive lei a suo modo’ evitiamo accada l’ultima ipotesi".

Commenta con Facebook