Ufficiale: La Limited Edition di Medal of Honor Warfighter include accesso a beta di Battlefield 4

Postato lug 17 2012 - 12:00am da ITG
MOHWLEPCPFT_ukeng.jpg

Domenica scorsa noi l’avevamo data come indiscrezione ma ora è ufficiale: la Limited Edition di Medal of Honor Warfighter, prenotabile sin da subito su Amazon.it al prezzo più basso d’Italia e senza spese di spedizione, include accesso a beta di Battlefield 4. A dircelo Electronic Arts con un comunicato stampa che vi proponiamo integralmente. E così Battlefield 4 esplicitamente è stato annunciato!

Electronic Arts Inc annuncia oggi l’accesso all’esclusiva beta di Battlefield 4, il prossimo capitolo della serie di sparatutto pluripremiati di DICE, a coloro che preordineranno Medal of Honor Warfighter Limited Edition prima del suo lancio previsto per il 26 Ottobre. Lo sparatutto più autentico di questa stagione, Medal of Honor Warfighter è l’unico gioco che spinge i giocatori a calarsi nei panni dei soldati più preparati, precisi e disciplinati del mondo, mentre combattono battaglie ispirate a scontri reali ripresi dalle maggiori testate in tutto il mondo. Supportati dall’innovativo Frostbite 2 engine, Medal of Honor Warfighter offre la tecnologia del domani sulle attuali piattaforme di gioco, con un livello di gameplay, di visuali e di design del suono molto avanzati.
L’esclusiva beta di Battlefield 4 beta sarà disponibile dall’autunno del 2013. Ulteriori dettagli in merito a Battlefield 4 saranno comunicati più avanti. “Battlefield e Medal of Honor Warfighter offrono ai giocatori un’esperienza totalmente unica grazie alla tecnologia Frostbite, alla base di entrambi. Essi sono due sparatutto incredibili, ora insieme per offrire un’esperienza ludica di azione, intensità e di pura adrenalina da sparatutto” ha affermato Frank Gibeau, Presidente delle EA Labels. Scritto da operatori americani Tier 1 in missione all’estero, Medal of Honor Warfighter è pronto a mostrare l’esperienza di sparatutto militare più autentica di quest’anno; ispirata a veri soldati, a vere operazioni militari e luoghi realmente esistenti.

Lasciata una riposta