PES 2017 e il caso Maradona: occhio alle gravi inesattezze che si leggono in rete

Postato Mar 31 2017 - 1:47pm da ITG

Da neppure 24 ore è scoppiato il caso PES 2017 Konami Maradona. L’indimenticato (e indimenticabile) fuoriclasse argentino ha attaccato Konami per la sua presenza nel gioco, secondo Maradona, non autorizzata. Konami ha già dato una prima risposta che a sua volta è stata replicata dall’avvocato di Maradona.

Come abbiamo già scritto, non siamo certo noi a poter giudicare la vicenda. Di certo c’è che una delle due parti è in errore ma dire chi lo è al momento risulta letteralmente impossibile. In queste ore però si stanno leggendo molte inesattezze sulla vicenda. La più grave, letta su importantissimi siti di videogiochi e di sport, è che Konami da molti anni avrebbe incluso Maradona in PES. FALSO. Diego Armando Maradona è apparso per la prima volta in Pro Evolution Soccer 2017 e per la prima volta in assoluto nella serie PES, giovedì 23 Febbraio ovvero poco più di un mese da oggi (venerdì 31 marzo).

Come leggenda di MyClub, Maradona è stato disponibile all’acquisto per un periodo limitato per poi tornare disponibile da ieri, giovedì 30 marzo.  Occhio quindi a dove cercare notizie sulla vicenda…

In questa pagina troverete la raccolta completa informazioni ufficiali, indiscrezioni, immagini, video su Pro Evolution Soccer 2018.

Per parlare di PES 2017 vi aspettiamo nel forum di PES ITALIA dove trovate la raccolta completa di file options e patch disponibili fino ad oggi così come nel nuovo super gruppo di apPESsionati di Facebook PES Italia e nella omonima Fan Page, PES ITALIA, dove siamo già oltre 16.000!


PES 2017: è tornato Maradona! di pesfifagamesitalia
[AMAZONPRODUCTS asin=”B01LQF9UKS” partner_id=”ital05-21″]

Commenta con Facebook