Videogiochi: i 10 Eventi del 2012, GTA 5, PSVita, Wii-U e…

Postato Gen 5 2012 - 12:00am da ITG

Accade sempre così: soltanto qualche giorno fa eravamo lì a farvi gli auguri di un Buon 2012 e sembra già passata una vita: l’anno vecchio è storia ormai passata e il futuro di ieri è il nostro presente. Ma come videogiocatori, cosa ci sta aspettando dietro la porta? Ecco allora la nostra guida ai 10 Eventi del 2012, con la speranza di aiutarvi a fare un po’ di luce e chiarezza sui titoli che verranno. Ma prima ancora dei titoli, il nostro sguardo cade sul nuovo Hardware, con i due nuovi gioiellini che rispondono al nome di Playstation Vita e Wii-U.

La prima, in uscita il 22 Febbraio (e che potete già prenotare su Amazon.it la prezzo più basso del Web, per riceverla a casa al Day One senza pagare nulla per la spedizione) promette di rivoluzionare il mondo delle console portatili, grazie ad una potenza tecnologica davvero fuori parametro (e non solo per una console portatile) e all’implementazione di Touch Screen e sensori di movimento, che permettono di creare esperienze ludiche senza precedenti.

Per quanto riguarda invece Wii-U, promette anch’essa una vera e propria rivoluzione, questa volta però in ambito delle console casalinghe (Wii-U è l’erede del vendutissimo Wii): da quanto è stato finora mostrato da Nintendo, oltre ai sensori di movimento e all’elevatissima potenza grafica, si distingue per il suo particolarissimo controller, che integra uno schermo permettendo all’utente così di giocare coi suoi titoli in maniera indipendente e in stanze differenti rispetto a quella in cui è posizionata la console. Ma molte sono ancora le caratteristiche che Nintendo deve svelare della sua nuova creatura e siamo sicuri che ne vedremo davvero delle belle!

Passando al software vero e proprio, non possiamo non partire proprio dal fantastico trio Pes 2013 Fifa 13 – Football Manager 2013, tutti previsti per il prossimo autunno. Football Manager 2013 ormai corre da solo, dopo aver fatto piazzo pulita di tutta la concorrenza, cercando di migliorarsi ogni volta di più, avvicinandosi di anno in anno al simulatore perfetto.

Pes 2013 e Fifa 13 continuano invece la loro eterna lotta, a tutto vantaggio dei videogiocatori, che si trovano di anno in anno due titoli sempre più divertenti e sempre più simulativi, in grado di riproporre il fantastico mondo del calcio in modo da renderlo quasi indistinguibile dalla realtà.

E a proposito di calcio il 13 Marzo segnerà il ritorno di Fifa Street (potete già prenotarlo su Amazon.it), brand che ha fatto faville nella scorsa generazione di console grazie all’elevato tasso di spettacolarità e che in tanti hanno richiesto a gran voce proprio su next-gen. Il titolo propone il calcio a 5 giocato direttamente in strada, ma stando a quanto dichiarato da Electronic Arts, questa volta l’accento verrà posto sulla componente simulativa e la resa visiva sarà assicurata dall’uso dell’engine di Fifa 12 ritoccato per l’occasione.

Sempre in tema di titoli richiesti a gran voce, non poteva mancare il mitico GTA Grand Theft Auto 5 (già iscritti alla fan page italiana su facebook?), la cui data di uscita è al momento l’argomento più discusso del Web (e per fortuna sembra proprio sia piuttosto vicina): le aspettative sul titolo, che non ha certo bisogno di presentazioni, sono elevatissime, e per fare un punto della situazione e un bilancio rischi/punti di forza vi rimandiamo all’articolo GTA 5: tra volere, potere e dovere.

Marzo vedrà, tra l’altro il ritorno di un altro dei personaggi più carismatici del mondo dei videogiochi con Max Payne 3 (potete già prenotarlo su Amazon.it e se lo fate subito potete accaparrarvi il Bonus di Prenotazione), ambientato 8 anni dopo il secondo capitolo e che promette tanta azione adrenalinica, un peronaggio decisamente “vissuto” e una modalità multiplayer particolarmente sviluppata con tanto di componente narrativa.

Altro personaggio che si presenta decisamente maturato è quello di Lara Croft ne nuovissimo Tomb Raider, titolo previsto per il prossimo autunno, che presenterà una Lara più matura, vissuta e decisamente “sporca”, in un titolo dalle forti tinte narrative ed esplorative. Passando invece alle New Entry, il vero evento è rappresentato da The Last of Us, titolo in esclusiva per Playstation 3 che promette davvero bene: le atmosfere sono quelle di un titolo apocalittico e realistico in cui regna il caos urbano e la paura di qualche contagio: si tratta ancora una volta di zombie o c’è sotto qualcosa di diverso?

Chiudiamo questa disanima con due titoli che davvero non hanno bisogno di presentazioni: stiamo parlando di Halo 4 e di Diablo 3. Nel primo caso vediamo ritroviamo Master Chief alle prese col risveglio dal sonno criogenico nel quale l’avevamo lasciato nel terzo capitolo, mentre con Diablo 3 (disponibile da Marzo e già prenotabile su Amazon.it) Blizzard si dimostrerà ancora una volta regina nel confezionare un rpg in perfetto stile classico, dal gameplay corroborato e che saprà lasciare il segno anche grazie al performantissimo engine grafico dagli eccezionale effetti visivi.

E sforiamo questa Top Ten per un titolo che non potevamo omettere: si tratta di Hitman Absolution, che vede il ritorno (finalmente) del carismatico Agente 47, il killer silenzioso più famoso della storia dei videogiochi. Questa volta dovrà attraversare un lungo percorso sulle tracce di chi lo ha tradito, in un’avventura dall’alto tasso di violenza che non mancherà di appassionare i giocatori…

Questi appena descritti sono appunto i 10 eventi del 2012 ( o meglio, gli undici), ma per farvi un quadro il più completo possibile, vi elenchiamo anche gli altri titoli che non dovete assolutamente perdervi e di cui torneremo a parlare continuamente su Italiatopgames:
Resident Evil Revelations
Darksiders II

Prey II

Far Cry 3

Metal Gear Solid Rising: Revengeance

Kinect Star Wars

Final Fantasy XIII-2

Luigi’s Mansion 2

Syndicate

BioShock Infinite

StarCraft II: Heart of the Swarm

The Last Guardian

Mass Effect 3

Borderlands 2

Street Fighter X Tekken

Darkness 2

Soul Calibur 5
Risen 2
Prototype 2

SSX

Commenta con Facebook