Yamandu Costa per Musicamdo Jazz 2009

Postato Lug 3 2009 - 12:00am da ITG

Secondo appuntamento del Musicamdo Jazz 2009. Rassegna pensata per coniugare tutte le esibizioni musicali con la visita consapevole presso i tesori del territorio maceratese, in modo da valorizzarli a scopo turistico e aumentarne l’attrattività. Lo choro, la bossa e l’influenza argentina si mescolano in un susseguirsi di richiami e di continue sorprese nell’espressione chitarristica di Yamandu Costa. Il chitarrista brasiliano che sarà protagonista assoluto del concerto che si terrà il 5 Luglio a Castelraimondo presso il Piazzale Chiesa San Biagio alle ore 21,30. Si tratta di un’esibizione esclusiva e quindi un’occasione da non perdere perché questa di Castelraimondo è una delle sue due uniche date italiane.

Autodidatta per natura Yamandu Costa è oggi uno dei musicisti più famosi del ricco panorama della musica brasiliana. La chitarra a 7 corde, tipica della cultura musicale carioca, poco utilizzata nella nostra tradizione musicale offre una gamma timbrica vastissima, un fiume in piena di sonorità che il giovane chitarrista riesce a sfruttare nel migliore dei modi. Sono impressionanti la tecnica e le dinamiche che Yamandu tira fuori dallo strumento, il suo approccio alla musica è caldo e aggressivo. Altrettanto inimitabile il suo groove, è impossibile non muoversi al suono della sua chitarra. “La mia è una famiglia di musicisti – ha detto in un’intervista – e tutta la mia musicalità deriva da lì. Una musicalità spontanea, pura, che viene fuori in maniera semplice e vera, viene dalla tradizione, anche dalla tradizione italiana”. Ventottenne, originario del Sud de Brasile Yamandu Costa dà continuità alla scuola di Baden Powel e Raphael Rabello. La limpidezza della sua voce e lo strabiliante virtuosismo del suo tocco fanno di questo figlio d’arte un fenomeno assoluto.
All’ingresso nel pieno spirito di convivialità sarà offerto un calice di benvenuto di Verdicchio di Matelica.

Il costo del concerto è di Euro 15,00 e ridotto per studenti e soci Musicamdo Euro 10,00. Su prenotazione a partire dalle ore 19,00 sarà possibile usufruire di visite guidate gratuite presso la Chiesa di San Biagio contenente un prezioso crocifisso ligneo. A seguire si potrà ammirare il palazzo comunale recentemente restaurato, al suo interno il teatrino anni ‘30 perfettamente conservato ed il museo del folklore.

Visite guidate gratuite Info e prenotazioni Tel. Samuele 333.7966426

Prevendite
CAMERINO RC new photography 0737/637543
MACERATA Pietroni Dischi 0733/230542
CIVITANOVA Disco Story 899 909069
FABRIANO Sartini Viaggi 0732/23161

Commenta con Facebook