Creative SXFI Air – La Recensione delle cuffie olografiche

Postato Feb 26 2019 - 8:38am da ITG

Da molti mesi si parla della tecnologia di Creative Labs chiamata SXFI. Senza entrare nei tecnicismi, si può dire che la nota azienda specializzata in campo audio, promette di riprodurre all’interno di un paio di cuffie, uno spettro ed un’ampiezza sonora di un impianto surround 7.1. Probabilmente avrete sentito queste parole già da tanti, ma il fatto è che SXFI davvero è un passo avanti, una tecnologia evolutissima che ci ha davvero impressionati.

Tutto questo richiede qualche minimo sacrificio. Al di là del costo, comunque in linea con i prodotti di fascia alta in tale ambito, SXFI che sia per l’amplificatore o per uno dei due modelli di cuffie, come appunto quelle bluetooth Air protagoniste di questa recensione, richiede un piccolo setup che però deve essere per forza di cose fatto tramite uno smartphone Android con sistema operativo dal 7 in poi o iOS ugualmente piuttosto avanzato. Il setup non è obbligatorio per utilizzare le cuffie ma scansionando le nostre orecchie e la forma del nostro viso, SXFI elabora tutti i dati e propone un audio personalizzato olografico ancora più performante. Per capire quello che dovrete fare, vi mostriamo il seguente video.

Eseguito il setup, siamo pronti ad utilizzare le SXFI Air. Si tratta di un headset davvero completo, utilizzabile con collegamento bluetooth soprattutto pensando agli smartphone, jack, lettore MP3 integrato tramite SD Card o presa USB per PC/MAC ma anche Playstation 4 e Nintendo Switch. Attualmente le cuffie non sono compatibili soltanto con Xbox One anche se Creative ha dichiarato che sta lavorando con Microsoft per poterle utilizzare ancora con questa console.

Le cuffie presentano un microfono dalle dimensioni ridotte, pensato soprattutto per l’utilizzo in mobilità. Nonostante le dimensioni ridotte, il microfono funziona perfettamente che sia per una chat di gioco o per rispondere ad una conversazione ricevuta sul telefono. Vi mostriamo il tutto nel nostro unboxing, realizzato con le Air nere ma il modello, lo ricordiamo, è disponibile anche in bianco.

Le cuffie possono essere controllate dai padiglioni con comandi touch oppure tramite le app su smartphone o il software per PC/MAC. Non manca neppure una illuminazione RGB piuttosto minimale ma presente per tutti coloro che non possono proprio fare a meno di avere tutto colorato. Comunque se non gradite potrete con un click rimuove l’illuminazione e allo stesso modo ripristinarla.

Prima di passare alla prova delle cuffie stesse, mettiamo a fuoco le caratteristiche di comfort delle SXFI Air. I due padiglioni sono straordinariamente rivestiti per un comfort assoluto ed anche la parte superiore delle cuffie non dà alcun fastidio alla testa ugualmente per uno spesso e sofficissimo rivestimento.

Giustamente ora voi volete sapere la qualità dell’audio di queste cuffie e la prima parola per descriverla è STUPEFACENTE. Guardare un film o una serie TV è stata un’esperienza cinematografica in termini delle prestazioni audio sia per i dialoghi che per le musiche e le Air hanno un sound decisamente migliore rispetto a quello che abbiamo ascoltato su cuffie Bluetooth wireless o meno ad un prezzo simile. Stesse performance qualitative di alto livello le abbiamo provate con videogames (ci stiamo giocando ad Anthem e ci sentivamo davvero dentro quel mondo immaginifico tra suoni ambientali e l’esplodere delle nostre pallottole) e la musica.

Un aspetto di non poco conto, secondo l’opinione di chi vi sta scrivendo, è che agendo sull’equalizzatore presente nel software, si modificava notevolmente la resa finale, molto più di qualsiasi cuffia provata in passato. Questo è il segno di una potenza elevatissima delle AIR e della tecnologia Super XFI su tutto lo spettro sonoro. Per le mie preferenze ad esempio ho elevato di molto i bassi e tolto molti medi ma queste scelte poi dipendono dai propri gusti. Quello che c’è di certo è che una profondità del suono con surround 7.1 non si era mai ascoltato prima in un paio di cuffie.

IN CONCLUSIONE
Anche se 159.99 euro non sono certo pochi (ma fino al 31 marzo c’è uno sconto del 20% su tutti i prodotti SXFI), Creative SXFI Air rappresenta una evoluzione tecnologica incredibile, capace di esprimere un sound così ampio e potente che merita tutta la vostra attenzione. Dopo tanto hype, temevamo che questa tecnologia SXFI potesse deluderci, ed invece si è dimostrata davvero un passo avanti nel campo dell’audio con un’ampiezza di suono che davvero riesce a replicare nelle nostre orecchie un impianto surround 7.1 e la sua potenza. Da consigliare senza esitazioni a chi ama gustare l’audio di un film come se fosse al cinema, musica come se fosse ad un concerto e sentirsi al centro dell’azione in un videogame che sia su PC, Playstation 4 o Nintendo Switch.

VOTO: 10

Commenta con Facebook