Drago D’Oro: Destiny vince il premio di migliore Videogame dell’anno

Postato Mar 25 2015 - 11:45am da ITG

Il Premio Drago D’Oro è sicuramente il più importante riconoscimento italiano nell’ambito dei videogames. A vincere come miglior videogame dell’anno è stato Destiny, la produzione di Activision mentre tra i titoli Made In Italy, la vittoria è andata a Murasaki Baby. Vi lasciamo subito alla lista completa dei premi.

VIDEOGIOCO DELL’ANNO: Destiny
VIDEOGIOCO SCELTO DAL PUBBLICO: Dragon Age: Inquisition
MIGLIOR AMBIENTAZIONE: Assassin’s Creed Unity
MIGLIOR GAMEPLAY: Destiny
MIGLIOR GRAFICA: Assassin’s Creed: Unity
MIGLIOR PERSONAGGIO: Bayonetta (Bayonetta 2)
MIGLIOR SCENEGGIATURA: The Last of Us: Left Behind
MIGLIOR VIDEOGIOCO CASUAL: Super Smash Bros Wii U
MIGLIOR VIDEOGIOCO DI AZIONE: La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor
MIGLIOR VIDEOGIOCO DI CORSE: Mario Kart 8
MIGLIOR COLONNA SONORA: Transistor
MIGLIOR DLC/ESPANSIONE: World of Warcraft: Warlords of Draenor
MIGLIOR VIDEOGIOCO DI RUOLO: Dark Souls II
MIGLIOR VIDEOGIOCO DI STRATEGIA: HearthStone: Heroes of Warcraft
MIGLIOR VIDEOGIOCO INDIPENDENTE: The Vanishing of Ethan Carter
MIGLIOR VIDEOGIOCO PLATFORM: Murasaki Baby
MIGLIOR VIDEOGIOCO SPARATUTTO: Destiny
MIGLIOR VIDEOGIOCO SPORTIVO: PES 2015
MIGLIOR APP: Monument Valley
GIOCO PIÙ VENDUTO DELL’ANNO: FIFA 15
PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA: Valiant Hearts: The Great War

Premio Drago D’oro Italiano
MIGLIOR VIDEOGIOCO INDIPENDENTE: Murasaki Baby
MIGLIOR REALIZZAZIONE ARTISTICA: Murasaki Baby
MIGLIOR REALIZZAZIONE TECNICA: Sbk14 Official Mobile Game
MIGLIOR GAME DESIGN: In Space We Brawl

Commenta con Facebook