Anonymous non ha intenzione di colpire nuovamente Playstation Network

Postato Giu 20 2011 - 12:00am da ITG

In questo periodo gli attacchi informatici nei confronti di produttori di videogiochi (hardware e software) è diventato un problema ricorrente e piuttosto angosciante. Tutto è cominciato con Playstation Network, poi si è passati a Codemasters e proprio in queste ultime ore, vi abbiamo informato in merito a Sega Pass.

Ora il gruppo Anonymous con un suo “portavoce”, LulzSec, ha dichiarato che da parte loro non c’è più alcuna intenzione di attaccare Sony ed il suo PSN visto che quanto accaduto non ha portato a riscuotere consensi da parte degli utenti ma molta acredine. Stando sempre a LulzSec, non sono state capite le ragioni dei loro attacchi e quindi non avrebbe senso continuare a compierli.

Commenta con Facebook