Creare e condividere la propria musica: ecco il nuovo MAGIX Music Maker MX

Postato Ago 31 2011 - 12:00am da ITG

È arrivato il momento di dare forma alle proprie idee musicali. Il nuovo MAGIX Music Maker MX offre a principianti ed esperti nuovi strumenti e loop in grado di dar vita a brani sorprendenti in poco tempo. Dal 31 agosto 2011 il programma sarà disponibile online e nei negozi al prezzo di € 59,99. Grazie al nuovissimo archivio audio, compatibilità VST e Loop Designer, sarà possibile creare brani con un sound notevolmente migliorato e caricarle su Facebook.

Il nuovo MAGIX Music Maker MX, successore della generazione 17, appartiene alla serie MX, Media-X-change che consente uno scambio di dati dinamico con altri musicisti e potenziali ascoltatori, nonchè di integrare progetti creati con diversi software MAGIX, come ad esempio una base musicale realizzata con Music Maker Mx, su un video creato con Video Deluxe.

Il programma è disponibile, anche questa volta, in tre versioni: oltre alla "classic" Music Maker MX al prezzo di € 59,99, la variante Premium al prezzo di € 99,99, offre un numero maggiore di loop, strumenti e funzioni studio come il mixing surround 5.1. MAGIX Music Maker MX Control (ex Music Maker XXL) – al costo di € 159,99 – include il software nella sua versione Premium ed una tastiera MIDI USB con 49 tasti dinamici.

Per entrare subito nel mondo della composizione musicale e condividere i propri brani
Oltre a SoundCloud e YouTube è possibile pubblicare le proprie creazioni anche su Facebook direttamente dall’interfaccia del programma. Il programma accompagna il musicista passo dopo passo dalle prime fasi dell’ideazione del brano fino all’esportazione grazie al sistema a moduli componibili, loop audio professionali, strumenti virtuali e mastering tools.

Per ottenere un sound nuovo e moderno, i professionisti audio di MAGIX hanno registrato 1500 nuovi loop (3500 per la versione Premium), mentre altri 2000 potranno essere scaricati gratuitamente dall’archivio online. Grazie ai nuovi strumenti virtuali l’utente potrà creare ed elaborare melodie, accordi e ritmi originali. MAGIX Music Maker MX contiene inoltre un nuovo Lead Synth ed un Drum Engine di alta qualità, mentre la versione Premium offre in più Electric Bass e Century Guitars: suoni autentici realizzati da YellowTools, entrato da poco a far parte della famiglia MAGIX.

Musicisti perfezionisti attenzione: il Loop Designer crea una nuova dimensione sonora, ideale per creare remix. Nell’ottica della "filosofia MX", a Music Maker è stata inoltre aggiunta la voce "Condividi" che consente di impiegare i propri brani creati per sonorizzare filmati realizzati con altri programmi di montaggio video di MAGIX, come ad esempio la nuova generazione di Video deluxe.

Jochen Kaiser, Senior Product Manager, afferma: "Coloro che finora sognavano di creare e condividere le proprie canzoni o album interi, con MAGIX Music Maker MX avranno a disposizione tutti gli strumenti necessari per garantire il successo del proprio progetto. Inoltre, grazie ai numerosi Sound Loop, iniziare sarà più facile e, chi pensa che ciò possa in qualche modo spegnere la creatività, si sbaglia. Gli strumenti virtuali dalle sonorità autentiche e le tante altre funzioni come il nuovo Loop Designer offrono la massima libertà per creare beat e melodie originali. A ciò si aggiunge il collegamento diretto ai maggiori portali online: offriamo quindi, a chi desidera creare musica, un accesso diretto al pubblico mondiale."

Novità in breve (versione Premium):
Archivio suoni: archivi di suoni prodotti a livello professionale ed in grado di riflettere i diversi stili dei vari generi musicali, dal rock e alternative, fino a hip hop, chillout, techno ed electro.
Drum Engine: lo strumento ideale per la produzione di suoni da batteria personalizzati.
Lead Synth: il nuovo sintetizzatore perfetto per dare vita a suoni lead straordinari.
Loop Designer: offre una serie di opzioni per creare loop personalizzati e creativi.
Caricamento Facebook: pubblica con un click le tue canzoni direttamente su Facebook.

Commenta con Facebook