EA Sports Grand Slam Tennis 2 Recensione Playstation 3 Xbox 360

Postato Feb 24 2012 - 12:00am da ITG

Grand Slam Tennis 2 è disponibile su Amazon.it in tutte le versioni al prezzo più basso del Web, ordinandolo lo riceverete direttamente a casa vostra senza pagare nulla per la spedizione: cliccare per credere!

EA Sports sta sfornando titoli di tutto rispetto, alcuni confermando l’eccellenza di sempre, come nel caso di Fight Night, in altri rivoluzionando ciò che aveva tra le mani allo scopo di migliorarsi come è successo negli ultimi alla serie di Fifa. Adesso è arrivato il momento di spingere sul tennis e con Grand Slam Tennis 2 si preannunciano succose novità nel settore…

In apertura abbiamo citato il titolo Fight Night, da sempre idolatrato da critica e pubblico, un prodotto di alta qualità e dal forte sapore simulativo che ha fatto della peculiarità del suo sistema di controllo il segreto del suo successo.

Grand Slam Tennis 2 Recensione Playstation 3 Xbox 360

Con Grand Slam Tennis 2 EA Sports ha deciso di seguire la stessa traiettoria optando anche in questo caso per un controllo totalmente (o quasi) affidato alle due levette analogiche: vale a dire che con la levetta sinistra muoverete come sempre il giocatore, mentre con la destra colpirete la pallina.

Sì, avete capito bene, in questo titolo i pulsanti sono banditi (se si escludono due dorsali per i pallonetti e per le palle smorzate) perchè dovrete in qualche modo simulare con lo stick il movimento che si compie nella realtà. Così, per il colpo “semplice” basterà muovere lo sticlk nella direzione desiderata, tenendo in considerazione che più velocemente lo muoveremo più il colpo sarà veloce.

Grand Slam Tennis 2 Recensione Playstation 3 Xbox 360

Nel caso di voler invece effettuare un colpo con spin, dovremo prima tirare indietro la levetta e successivamente spingerla in avanti nella direzione che preferiamo, stando sempre attenti alle tmepistiche per poter ottenere il colpo come desideriamo. E lo stesso vale per la battuta e qualsiasi altro colpo: il tutto è poco intuitivo all’inizio ma vi assicuriamo che con un po’ di pratica il sistema risulta semplice e molto efficace.

Per quanto riguarda le modalità, va segnalata anzitutto la classica carriera, che in questo caso si protrae per ben 10 anni e ci dà la possibilità di creare e gestire l’atleta dei nostri sogni. C’è poi la possibilità di affrontare gli scontri più importanti degli ultimi anni, come quello mitico tra le due sorelle Williams; non mancano infine varie modalità per l’online, sia per partite in singolo che in doppio.

Grand Slam Tennis 2 Recensione Playstation 3 Xbox 360

Il comparto video è più che discreto: se da una parte è possibile ravvisare un’ottima modellazione dei tennisti con tanto di animazioni differenziate che li accostano alle controparti reali, dall’altra tribune e spettatori risultano ben più approssimativi. Buono il sonoro, composto quasi esclusivamente dal commento audio John McEnroe, grande tennista degli anni 80 e Pat Cash (ovviamente tutto in inglese): ottimi gli effetti sonori.

IN CONCLUSIONE
Grand Slam Tennis 2 è Fight Night portato nei campi tennistici, perchè è proprio dal grande titolo pugilistico che EA prende ispirazione per i controlli. Seppur all’inizio si possa restare un po’ disorientati nel dover colpire la pallina muovendo una levetta anziché premendo un pulsante, con un po’ di pratica il tutto diventa non solo semplice, ma anche profondo ed efficace, regalandoci una nuova interpretazione del tennis videoludico. Non mancano come sempre le graditissime licenze ufficiali e le tante modalità di gioco, su tutte la Carriera che si protrae per ben 10 anni (virtuali) e la possibilità di rivivere gli scontri più epici degli ultimi anni.

GLAMOUR 8
GRAFICA 8
SONORO 8
GAMEPLAY 9
LONGEVITA’ 8
TOTALE 8.2