La FIFA già guarda oltre Electronic Arts per gli eSports ed i videogames.

La conferma, dopo le indiscrezioni del New York Times, arriva dal comunicato ufficiale dell’organizzazione mondiale del calcio che vi proponiamo tradotto in italiano qui di seguito. Il divorzio è chiaro almeno in questo contenuto.

La FIFA adotterà un nuovo posizionamento commerciale nei giochi e negli eSport per garantire che sia nella posizione migliore per prendere decisioni a vantaggio di tutte le parti interessate del calcio.

La FIFA è ottimista ed entusiasta del futuro dei giochi e degli eSport per il calcio, ed è chiaro che questo deve essere uno spazio occupato da più di una parte che controlla tutti i diritti.

Le aziende tecnologiche e mobili sono ora in competizione attiva per essere associate alla FIFA, alle sue piattaforme e ai tornei globali.

Di conseguenza, la FIFA si sta impegnando con vari attori del settore, inclusi sviluppatori, investitori e analisti, per costruire una visione a lungo termine del settore dei giochi, degli eSport e dell’intrattenimento interattivo.

Il risultato garantirà che la FIFA disponga di una gamma di feste adatte con capacità specialistiche per plasmare attivamente le migliori esperienze e offerte possibili per fan e consumatori.

I giochi e gli eSport sono in rapida crescita in tutto il pianeta, con nuovi e diversi tipi di giochi che vengono lanciati continuamente. È quindi di fondamentale importanza per la FIFA e le sue parti interessate massimizzare tutte le opportunità future per gli appassionati di calcio e di gioco.

La FIFA ha anche il dovere di supportare le sue 211 associazioni membri per sfruttare appieno le opportunità intrinseche che sono emerse negli ultimi anni. Come parte di questa strategia, la FIFA si impegna anche a continuare a organizzare tornei di eSport basati sulle abilità sotto l’ombrello della struttura di competizione FIFAe e del marchio consumer recentemente lanciata (www.fifa.gg).

La relazione e l’affinità che il mercato dei giochi e degli eSports ha sviluppato nel tempo con il nome FIFA sottolineano chiaramente che il gioco basato sul calcio e il nome FIFA sono intrinsecamente intrecciati.

Infine, la FIFA ha anche stabilito che le sovrapposizioni tra lo sport virtuale e le competizioni calcistiche della FIFA devono essere più strettamente allineate. A questo proposito, la FIFA è entusiasta di utilizzare la FIFA World Cup (con quattro miliardi di spettatori) e la FIFA Women’s World Cup (con un pubblico di 1,2 miliardi) come piattaforme per lanciare e integrare nuovi entusiasmanti giochi e offerte di eSport.

Iscrivetevi subito ai nostri canali:
YouTube https://www.youtube.com/italiatopgames
Fifa News Telegram https://t.me/fifaitaliatopgames
Fifa Italia Pagina Facebook https://www.facebook.com/FifaFanItalia
Fifa Italia Gruppo Facebook Fifa Italia Gruppo FB