Fifa Street Recensione Playstation 3 Xbox 360

Postato Mar 22 2012 - 12:00am da ITG

Fifa Street è disponibile per Playstation 3 e Xbox 360 su Amazon.it al prezzo più basso d’Italia e senza spese di spedizione: cliccare per credere!

Dopo una lunga pausa, EA Sports (già iscritti su Facebook a Fifa Football Fan Italia?) riporta in vita con un "reboot" e fa debuttare su Playstation 3 ed Xbox 360 Fifa Street, versione da "strada" del suo calcio. Come sono andate le cose? Beh siete qui apposta per scoprirlo e cercheremo di dirvi tutto in merito sottolineando che la versione da noi testata è stata quella per la console di casa Microsoft.

Fifa Street Recensione Playstation 3 Xbox 360

Cominciamo subito con il dire che Fifa Street sotto molti (ma non tutti) i versi è un titolo derivato da Fifa 12. Lo stesso motore grafico, lo stesso impact engine e tante caratteristiche simili al calcio su "campo"di EA Sports. Il fatto che ci siano meno giocatori in azione e strutture meno articolate da sfondo, portano il gioco ad avere anche una risoluzione ed un dettaglio visivo maggiori, rendendo veramente molto simili i modelli dei calciatori (ne sono veramente tanti se pensate che ci sono tutte le squadre di tutti i campionati principali e per ogni team ci sono una decina di giocatori in tutto oltre a vari All Stars Team sbloccabili) rispetto alle controparti reali. Ottima anche la componente sonora tra musica elettronica di classe ed effetti sonori di qualità.

Ovviamente però non mancano le differenze con Fifa 12 (e non potrebbe essere altrimenti…): la componente strettamente interattiva differisce e di molto visto che Fifa Street dà molta più importanza ai dribbling, ai colpi di classe e al gioco "glamour". Sono decisamente molti di più e molto più semplici i tocchi e i colpi di classe che si potranno realizzare con la nostra squadretta.

Fifa Street Recensione Playstation 3 Xbox 360

In questo modo la struttura "ludica" cambia e di molto rispetto al già citato Fifa 12 con un ritmo ovviamente molto più elevato e cambi di fronte dall’attacco alla difesa senza sosta. Per questo il gioco può essere apprezzato senza problemi anche per chi normalmente non si appassiona al calciomercato e alle tattiche.

Il gioco, poi oltre alla tipica partita 5 vs 5 (ma anche 2 vs 2, 3 vs 3 e 4 vs 4) propone tante variazioni sul tema in cui ancor di più vengono premiati dribbling e colpi di classe oltre a proporci la possibilità di scegliere campi con rimesse fuori campo ed altri in cui il gioco non conoscerà alcuna sosta.

Fifa Street Recensione Playstation 3 Xbox 360

Riguardo alle modalità di gioco è opportuno sottolineare come quell’8.5 alla longevità sia frutto di una media ponderata fra la componente multiplayer e single player. Il gioco in compagnia (che merita un 9.5) vede la possibilità offline di giocare fino a 4 giocatori sulla stessa console. Poi on line si apre un universo tramite lo Street Network che, sullo stile dell’Autolog di Need for Speed, ci consentirà di vedere i progressi dei nostri amici, battere i loro record oltre ovviamente alle tante possibilità di gioco strutturate a cominciare dai campionati stile Fifa 12 dove affronteremo 10 match e a seconda di vittorie e sconfitte potremo salire o scendere di ranking.

Molto meno convincente (7.5) la componente single player che da una parte propone solo esibizioni singole delle varie modalità di gioco e poi il corposo World Tour, vera e propria carriera con cui potremo creare la nostra squadretta (con la possibilità di personalizzare negli attributi ma anche nell’estetica con vari accessori i nostri giocatori) ed arrivare fino alla vetta del successo del calcio da strada. Nel "mezzo" però non c’è alcun campionato o torneo con cui giocare con le squadre "reali" presenti che tanto avrebbero aiutato a garantire un’esperienza di gioco meno "approfondita" del Tour ma neppure così "mordi e fuggi" come le esibizioni "secche".

Fifa Street Recensione Playstation 3 Xbox 360

IN CONCLUSIONE
Fifa Street è un titolo divertente e con un ritmo di gioco sempre molto elevato ed intrigante. Graficamente impeccabile, suggestivo e spettacolare nel gameplay, allegro e appassionante anche per chi normalmente non si appassiona al calciomercato e alle tattiche, la produzione di EA Sports soffre un pò se giocata in single player dove ad una corposa e longeva modalità "World Tour" non viene data altra possibilità che tuffarsi in un match singolo. In multiplayer sia on line che off line (in questo secondo caso per un massimo di 4 giocatori) non presenta alcun problema di sorta e come tale ci sentiamo di consigliarlo senza esitazioni soprattutto a chi ha già in mente una esperienza di gioco condivisa che sia fisicamente o virtualmente.

GLAMOUR 9
GRAFICA 9
SONORO 9
GAMEPLAY 9
LONGEVITA’ 8.5
TOTALE 8.9

Commenta con Facebook