Fist of the North Star Ken’s Rage 2 Recensione Playstation 3 Xbox 360 Nintendo Wii-U

Postato Feb 15 2013 - 12:00am da ITG

Fist of the North Star: Ken’s Rage 2 è disponibile su Amazon.it al prezzo più basso del Web in tutte le versioni, ordinandolo lo riceverete direttamente a casa vostra senza pagare nulla per la spedizione: cliccare per credere!

Tecmo Koei è famoso, tra le altre cose, per aver dato vita e rielaborato in tutte le salse possibili il genere del Musou, basato su continui combattimenti contro un numero spropositato nemici, molti dei quali contemporaneamente su schermo. Tale struttura è stata applicata, videoludicamente parlando, non solo alle varie epoche storiche (soprattutto riferite a Cina e Giappone) ma anche a tante serie di manga-anime famosi, come Gundam, tanto per fare un esempio.

La cosa particolare è che, in base al soggetto specifico, la critica specializzata sembra aver a volte promosso, altre bocciato, questo tipo di struttura ludica, che resta in realtà quasi invariabilmente uguale a sé stessa nelle varie incarnazioni. Ad un anno di distanza dalla prima uscita, ecco arrivare Fist of the North Star: Ken’s Rage 2, e con esso un non facile lavoro di giudizio, proprio per quanto appena spiegato…

Questo seguito ha una sua particolarità/stranezza che colpisce subito: anziché proseguire le vicende del suo predecessore, in realtà le riprende da capo, le amplifica, le rielabora ed approfondisce in maniera notevole, estendendo tra l’altro la narrazione all’arco dell’imperatore celeste e l’intera parte dell’isola degli Shura. Abbiamo parlato di stranezza perchè le aspettative erano ben altre ma, di fatto, la scelta si è rivelata azzeccata, regalando ad ogni fan di KenShiro il miglior prodotto che potesse aspettarsi, andando a confezionare a tutti gli effetti il miglior gioco di Ken il Guerriero che mai vide la luce.

Il gameplay viene ripreso direttamente dal primo capitolo, per cui dovrete sostanzialmente combinare i tasti quadrato (colpi veloci) e triangolo (colpi potenti ma lenti) in modo tale da inanellare combo quantomai devastanti. In realtà, il sistema di combattimento è stato limato ed approfondito, ed ora tutto scorre più fluido ed in maniera, se vogliamo, molto più “stylish”.

A disposizione avrete diversi personaggi giocabili, che si diversificheranno più per il loro stile di combattimento a livello estetico che per forte differenze dal punto di vista della giocabilità. Come per il precedente caso, i nemici vi daranno poco filo da torcere (come in ogni altro Musou, d’altra parte) ma il discorso cambia con i vari boss e soprattutto nell’isola degli Shura, dove dovrete impegnarvi decisamente di più.

Torna (e per fortuna) la modalità Sogno, nella quale potrete prendere possesso di gran parte dei personaggi principali partoriti dalla mente di Buronson anche in co-op con un amico in locale o online. Dal punto di vista tecnico, il titolo fa bella mostra di sè, visualizzando parecchi nemici a schermo contemporaneamente (bellissimo tra l’altro l’effetto esplosione die corpi dovuto agli effetti del potere della scuola di Hokuto) con pochi rallentamenti nei momenti più concitati; ottimi i modellli poligonali dei protagonisti e le loro animazioni, mentre qualche sforzo in più poteva essere profuso per gli ambienti.

Ottimo il sonoro, che si fregia di un buon doppiaggio giapponese (sottotitolato in italiano) e di una splendida colonna con sonorità J-Rock.

IN CONCLUSIONE
Grazie all’utilizzo delle ormai collaudate meccaniche del genere Musou, Tecmo Koei riesce a regalarci, senza troppi giri di parole, il miglior gioco su KenShiro mai creato. La trama infatti, anziché seguire quella del precedente episodio, viene riproposta da capo con ampi approfondimenti e rielaborazioni, proiettando il giocatore fino agli eventi dell’isola degli Shura. Il gameplay è stato limato e oliato, al punto tale che combattere ora è molto più divertente e profondo, senza contare poi la ritrovata possibilità di giocare in coop-op la sempre gradita modalità Sogno. Insomma, siete avvisati: se siete fan di KenShiro, questo è, semplicemente, il vostro gioco.

GLAMOUR 8
GRAFICA 8
SONORO 9
GAMEPLAY 8
LONGEVITA’ 9
TOTALE 8.2

Commenta con Facebook