Il 75% dei genitori contrario ai videogiochi: spingono alla violenza

Postato Gen 22 2013 - 12:00am da ITG
Sembra proprio che in America essere un videogamer appassionato sia veramente difficile e non incontri certo l’approvazione dei politici, tanto meno quella dei propri genitori! Dopo l’attacco del governatore del Connecticut riguardo la correlazione tra la tragedia di Sandy Hook e la violenza nei videogiochi, un sondaggio americano ha rivelato dati preoccupanti riguardo la valutazione del mondo videoludico da parte dei genitori americani.
Tra un migliaio circa di padri e madri intervistati, ben il 75% crede che i videogames violenti spingano ad assumere atteggiamenti violenti, tanto da rappresentare un grave problema per la società americana. Sono almeno i due terzi degli intervistati, quindi una percentuale altissima che crede che la correlazione violenza/videogames sia reale. Un dato preoccupante, visto che nessun dato scientifico ha mai appurato questa correlazione, difficile da dimostrare nei fatti. E voi, anzi i vostri genitori, cosa ne pensano?
Commenta con Facebook