Magix Sos Videocassette Versione 7 Recensione PC Mac

Postato Ott 22 2013 - 12:00am da ITG
Per chi gli piange il cuore a vedere le proprie videocassette a nastro (VHS, Video8, Hi8, Betamax o S-VHS che siano…) in un angolo buio della casa, a rischio di usura (si stima, ad essere decisamente ottimisti intorno ai 15 anni la massima possibilità di vita di una videocassetta a nastro) e radiazioni magnetiche che fanno abbassare costantemente la qualità della visione, oltre che soppiantate oramai dalla tecnologia digitale (si parla già addirittura di un possibile erede del blu-ray in grado di essere all’altezza del formato 4K…), Magix ha escogitato da tempo una soluzione decisamente interessante e molto convincente.
Sos Videocassette è infatti il software, arrivato a questa versione 7, che permette di collegare qualsiasi videoregistratore direttamente al PC o anche su MAC ( sulla piattaforma Apple con una versione uscita a parte) tramite un cavo USB – RCA Scart (incluso nella confezione del programma con tanto di utilissima prolunga USB, utile anche per altri dispositivi con tale presa…) senza bisogno di alcuna scheda TV o complicati processi di encoding, rendendo così molto facile il passaggio dei nostri ricordi multimediali dall’analogico al digitale (saremo poi noi a scegliere se mantenerli su hard disk, passarli ad un disco DVD/Blu-Ray o su YouTube).

Una volta effettuata l’importazione dei dati dall’analogico, Sos Videocassette darà poi modo di elaborare il materiale audiovisivo: quindi potremo inserire ad esempio un sottofondo musicale (oppure potremo mettere una traccia vocale) che potrà essere di qualsiasi formato digitale visto che il programma si occuperà di convertirlo in automatico per le nostre esigenze.

Poi potremo prendere vari filmati e montarli nell’ordine che vorremo. Fatto questo si potrà iniziare a “giocare” con i tanti, tantissimi effetti presenti (aggiunta di testi animati, dissolvenze, siparietti etc.) Conclusa la fase più creativa del montaggio e del restauro (anche della parte audio), potremo masterizzare e potremo nuovamente sbizzarrirci anche a riguardo del modo di presentare il prodotto finito con elementi interattivi o menu completi in stile DVD-Bluray. Basterà quindi solo avviare il software integrato MAGIX Video easy che si occuperà del resto: registrazione, elaborazione e masterizzazione. Inoltre, molto utile è la possibilità di ottimizzare il video con un solo click prima di masterizzarlo o caricarlo su YouTube: si potrà ad esempio regolare automaticamente il colore e la luminosità del filmato. La funzione di elaborazione audio avanzata consente di inserire musica e transizioni di sottofondo al filmato originale, per un risultato ancora più personalizzato.

Tra le altre features, segnaliamo la Funzione rallenty ottimizzata, funzioni di masterizzazione avanzata,  performance migliorate ad esempio nell’anteprima degli effetti in tempo reale o nel caricamento di progetti video di grandi dimensioni oltre a tanti nuovi modelli per i menu dei nostri DVD e Blu-Ray.IN CONCLUSIONE
Se nel 2013 avete ancora memorie della vostra vita su nastro (VHS, Video 8, Betamax che sia…), beh è giunto il momento di trasformarlo in digitale prima che sia troppo tardi! La settima versione di Sos Videocassette conferma quanto di buono avevano già le precedenti versioni con l’arricchimento dei comandi touch per l’interfaccia oltre ad una lunga serie di features che non stravolgono l’impostazione data da Magix a questo particolare pacchetto utility ma che lo migliorano ulteriormente. Non perdete altro tempo, sappiate che il materiale su nastro difficilmente supera 15-20 anni di vita!
RAPPORTO QUALITA’ / PREZZO: 9.0 / 10
Commenta con Facebook