Finito il campionato (e coppe varie), quest’anno gli appassionati di calcio hanno un inizio d’estate fantasmagorico a giugno con i Mondiali che si disputano in terra carioca. Ovviamente non poteva mancare l’occasione EA Sports di proporci il videogame ufficiale, visto che da decenni oramai è detentrice esclusiva dei diritti della competizione.

Siete pronti quindi a prendere in mano una delle 203 squadre che hanno preso parte alle qualificazioni ed alzare al cielo la mitica Coppa del Mondo che 8 anni fa nella notte berlinese era nelle mani dei nostri azzurri?

EA Sports Mondiali Brasile 2014 è disponibile su Amazon.it al prezzo più basso d’Italia e senza spese di spedizione: cliccare per credere!

Partiamo subito con il dire che negli studios canadesi hanno trovato il modo di dare ampie possibilità di gioco agli utenti. Infatti, oltre a poter vivere direttamente la competizione brasiliana, potremo anche affrontare tutta la “Destinazione Mondiali FIFA” con tanto di amichevoli e partite di qualificazioni. Avremo anche modo di scegliere se disputare le stesse partite e gli stessi gironi “reali” oppure rimescolare le carte e rifare i sorteggi.

A questo modalità più canonica si affianca la possibilità di manovrare un solo calciatore capitano di una compagine dal titolo Guida la Nazionale. E poi, oltre a simil scenari dedicati alle partite della qualificazioni c’è tutta la parte on line che prevede tantissime possibilità a cominciare da Destinazione Rio de Janeiro, un tour di 10 partite nei vari stadi brasiliani ed ovviamente la possibilità di un Mondiale da giocare con tutti altri giocatori umani.

Infine da segnalare la presenza dell’oramai immancabile  EA Sports Footbal Club, nella quale troveremo un Catalogo che ci permetterà di spendere i punti CFC accumulati durante il gioco, acquistando oggetti come divise storiche, nuove esultanze e sfide inedite.

Passando all’aspetto più strettamente interattivo, il videogame dei Mondiali riprende molto da Fifa 14, ovvero un gioco di calcio ai limiti della perfezione, divertente, piacevole, in grado di far generare quel nervosismo agonistico che un titolo sportivo (e soprattutto un gioco di calcio) deve dare e ci riesce in pieno grazie anche ad un’intelligenza artificiale decisamente migliorata, a dei contrasti più realistici, ad un sistema di controllo con un filo di inerzia in meno e con il dribbling a 360° in più, insieme ad un’ottima implementazione pratica del fuorigioco e dei cambiamenti tattici che apporteremo alla squadra senza dimenticare un nuovo modo del tutto inedito per tirare i calci di rigore.

Oltretutto se tra i parametri setteremo ogni controllo manuale, Fifa 14 diviene un simulatore iper realistico che non ha nulla da invidiare al calcio “reale” mentre con il  sistema di comando a due tasti, anche i neofiti potranno giocare e costruire azioni di ottimo valore senza troppi problemi.

Passo in avanti notevole poi per la realizzazione grafica, l’aspetto che meno ci aveva convinto di Fifa 14: i modelli dei giocatori sono migliorati decisamente, l’aliasing nella versione Xbox 360 (quella da noi testata) è praticamente quasi del tutto scomparso e le già eccellenti animazioni sono ancora migliorate. Oltretutto le partite della fase finale dei Mondiali sono arricchite da tanti effetti speciali (fuochi d’artificio, coriandoli, pubblico coreografico) che lo rendono ancora più affascinante.

Migliorata ancora infine la telecronaca del dinamico duo Caressa – Bergomi: soprattutto il primo si trova sempre a più suo agio nel ruolo di commentatore videoludico e sotto vari aspetti eguaglia la qualità dei commenti in inglese di Madden ed NBA Live. Anche i cori da stadio sono ottimamente implementati e sono presenti per tutte le squadre presenti in Brasile.

IN CONCLUSIONE
Prendete Fifa 14, “pulitelo” graficamente, aggiungete il glamour dei Mondiali (ovviamente togliendogli quello di Campionati e Coppe di Club) e tante features interessanti per aumentarne la longevità e avrete come risultato la nuova riuscitissima produzione di EA Sports. Si tratta di un acquisto da consigliare senza esitazioni, sia ai più esperti giocatori che ai neofiti del calcio virtuale firmato Electronic Arts.

GLAMOUR 9 .5
GRAFICA 9
SONORO 8.5
GAMEPLAY 9.5
LONGEVITA’ 8.5
TOTALE 9