Nascar The Game 2014 Recensione Playstation 3 Xbox 360 PC

Postato Giu 8 2014 - 3:40pm da ITG

Videogiocatori appassionati di bolidi ed ovali, è finalmente giunto il vostro momento: i programmatori di Eutechnyx  hanno preparato questo nuovo Nascar The Game 2014 proprio per voi disponibile su Playstation 3 (la versione da noi testata), Xbox 360 e PC.

Nascar The Game 2014 è disponibile su Amazon.it al prezzo più basso d’Italia e senza spese di spedizione: cliccare per credere!

Ma facciamo un passo indietro per fare un pò di “storia”: il campionato Nascar (National Association for Stock Car Auto Racing), ha radici lontane, infatti nacque nel 1948 con il preciso intento da parte di Bill France di offrire a un gran numero di appassionati la possibilità di gareggiare con la propria automobile di serie (Stock car).

In questi ultimi anni alle gare non sono più ammessi i modelli così come escono dalla concessionaria ma le coloratissime carrozzerie d’acciaio devono comunque rispettare alcuni criteri base del modello originale. Sui 23 circuiti (se non sbagliamo sono tutti velocissimi ovali tranne due) si affrontano queste macchine velocissime i cui sorpassi potrebbero quasi far paura ad un pilota di Formula 1!

1.jpg

In Nascar The Games 2014 ci sono tutti i piloti, le squadre e gli sponsor ufficiali della stagione in corso. Oltre alla modalità season potremo anche misurarci con dei “rilassanti” test di prove libere, corse singole (in modalità arcade o simulazione), farci guidare attraverso dei tutorial e, opzione fondamentale, giocare in multiplayer sia in gare singole che creando un campionato personalizzato in ogni suo aspetto.

Il termine più adatto per descrivervi l’impianto audiovisivo distribuito in Italia da Koch Media è sicuramente quello di “spartano”, un termine con accezioni sia positive che negative. Se infatti da un lato abbiamo un gioco veramente fluido, ed anche un buon dettaglio delle vetture, dall’altra le piste non sono certo il massimo del dettaglio. Certo, le piste Indy sono veramente così ma forse qualche texture più curata ce lo potevamo meritare. Anche il sonoro si limita a dei buoni effetti sonori ma assolutamente zero musiche di accompagnamento.

IN CONCLUSIONE
Giunti al momento di trarre le conclusioni a riguardo di Nascar The Game 2014, ci troviamo un attimo in difficoltà sia nel dovergli assegnare i giusti voti, sia nel dover scrivere a chi consigliarlo o meno. Da una parte c’è un titolo profondo, strutturato molto bene, con la scelta del gioco arcade/simulazione personalizzabile a proprio piacimento, una buona fluidità, l’importantissima opzione multiplayer ed, elemento non trascurabile, il fascino esclusivo di questo tipo di corse. Dall’altra c’è una tipologia di corse piuttosto peculiari e molto “americane”. Se volete provare qualcosa di diverso o se già amate queste corse, prendetelo in assoluta considerazione anche per il “mid-price” con cui è stato commercializzato.

GLAMOUR 7.5
GRAFICA 7.5
SONORO 7
GAMEPLAY 8
LONGEVITA’ 8
TOTALE 7.6

Commenta con Facebook