Biometria e giochi online: innovazione e sicurezza informatica

Postato Giu 11 2018 - 7:47pm da ITG

Ogni forma di innovazione tecnologica, com’è normale che sia, trova poi diversi utilizzi in vari settori. La capacità dei dispositivi informatici di digitalizzare in modo anche molto preciso le immagini ha trovato con la biometria importanti applicazioni nel settore della sicurezza. La biometria, cioè lo studio delle grandezze biofisiche, permette oggi di creare tutti quei sistemi di autenticazione e riconoscimento per la sicurezza dei dati.

Il lettore di impronte digitali sugli smartphone è solo un esempio, i sensori biometrici infatti si stanno moltiplicando sempre di più. In un mondo dove le password sono all’ordine del giorno per moltissime cose anche ordinarie, diventano ancora più sicure grazie alla biometrica. Ecco che quindi iride, impronte digitali, retina, tono di voce si utilizzano per l’accesso a computer, tablet, smartphone.

Alla luce anche dei recenti casi di furto di dati personali, l’impiego della biometria nell’AIDC, cioè automatic identification and data capture, è di fondamentale importanza e va a sostituirsi là dove password e pin non sono più sufficienti. Oggi questi dispositivi sono utilizzati essenzialmente dai seguenti settori: imprese di telecomunicazione, assicurazioni, banche. Ma in futuro probabilmente questi sistemi di sicurezza si amplieranno anche ad altre categorie.

Giocare sì, ma sempre in sicurezza

Il mondo digitale impone sempre l’utilizzo di password e codici per la sicurezza, ma pare che in futuro sarà sufficiente uno sguardo o una parola per farsi riconoscere da un portale, per accedervi. L’accesso in questa formula, quindi, non si limiterà ai dispositivi, ma anche ai singoli siti dove oggi si usano le password. Così anche, per esempio, nei siti di giochi di ruolo online o nel gambling.

La biometria, infatti, permette l’identificazione delle persone senza bisogno che queste si ricordino password, codici numerici o simili. Anche se si tratta di giochi, infatti, ciò non toglie che l’utente non abbia bisogno di un alto livello di sicurezza. Questo ancora di più se consideriamo che vi si inseriscono i propri dati personali e quelli della carta di credito.

Per pagare l’abbonamento mensile al gioco di ruolo, per fare le puntate, incassare le vincite questa è necessaria. Così funzioneranno in futuro i migliori siti di gambling come sphinxslot.it con i suoi casino online o i più famosi giochi di ruolo, come World Hammer, World of Warcraft e tanti altri.

Innovazioni di oggi e di domani

Il mondo della biometria oggi ha portato tante novità nel mondo della sicurezza digitale e anche se parte delle applicazioni sono isolate a particolari ambiti, nell’attesa che si allarghi anche ad altri, non mancano anche ulteriori evoluzioni, di cui si sentirà parlare fra non molto. Fra le ultimissime novità nelle tecnologie del futuro c’è ad esempio la firma in aria, che è sostanzialmente l’identificazione della persona grazie a una firma realizzata in aria con il telefonino in mano.

L’identificazione avviene grazie al disegno fatto, alla velocità del movimento della mano e a particolarità di esecuzione strettamente personali. L’analisi del movimento oggi è impiegata, ad esempio, per la sicurezza di persone affette da deficit di deambulazione, per prevenirne le cadute. Accanto alla firma nell’aria c’è il riconoscimento facciale che sta trovando grandi riscontri nel mondo aeroportuale, per la sicurezza, ma anche nei casinò più importanti e innovativi americani che identificano eventuali giocatori nelle blacklist estromessi dall’accesso ai giochi. Il settore della biometria sta comunque crescendo. Per il futuro si parla di apparecchi che permetteranno di eliminare l’80% di chiavi, tessere di accesso, codici.

Commenta con Facebook