Letteralmente si traduce “maligno”: è proprio questo il tratto distintivo dei personaggi della linea Villainous. I protagonisti del nuovo gioco da tavolo Ravensburger sono loro, i “villains”, i “perfidi”, i Cattivi più famosi dei fumetti Marvel, Thanos, Hela, Ultron, Taskmaster e Killmonger, di cui è possibile vestire i panni per mettere alla prova le proprie abilità strategiche e sfidare gli avversari.

Un gioco in cui gli anti-eroi sono protagonisti
Con “Marvel Villainous: Infinite Power” i supereroi come Iron Man, Thor, Ant-Man, Black Panther, Black Widow, Spider-man, Captain America o Hulk perdono di fascino e di importanza, essendo delle semplici comparse, che ostacolano la missione dei veri protagonisti del gioco: cinque antagonisti per definizione dell’Universo Marvel, Thanos, Hela, Ultron, Taskmaster e Killmonger. Sviluppato dallo studio creativo specializzato in game design Prospero Hall, il nuovo board game Ravensburger permette agli appassionati Marvel di mettere a frutto tutte le loro conoscenze sui cattivi e di elaborare strategie vincenti per primeggiare sugli altri.

Come si gioca a “Marvel Villainous: Infinite Power”
Disponibile nella versione italiana da fine ottobre, “Marvel Villainous: Infinite Power” è un gioco di carte asimmetrico che può essere giocato da 2 a 4 giocatori, secondo diversi livelli di difficoltà. Seguendo le indicazioni del proprio tabellone e del mazzo di carte, ogni cattivo svolgerà azioni e acquisirà poteri speciali, sconfiggerà eroi, sfrutterà oggetti e alleati, cercando di ostacolare il cammino degli altri cattivi e, contemporaneamente, di portare a termine il proprio obiettivo. Inoltre, come avviene nei film e nei fumetti Marvel, anche nel board game le strade dei personaggi si incrociano, rendendo il gioco di strategia ancora più avvincente.

.