2K ha rivelato oggi i campi con licenza ufficiale disponibili in PGA TOUR 2K23. Oltre ai 17 campi che ritornano da PGA TOUR 2K21, tre nuovi campi il South Course del Wilmington Country Club, il Renaissance Club e il St. George’s Golf and Country Club completano l’elenco dei 20 campi disponibili al momento del lancio.

Per creare delle riproduzioni incontaminate dei campi da gioco, 2K e HB Studios utilizzano una combinazione di riprese aeree da drone, dati lidar, fotografie ad alta risoluzione e risorse di supporto fornite dai gestori dei campi da gioco per garantire che ogni campo sia fedele alla realtà e presenti edifici,
segnaletica, ostacoli, fairway, green e clima realistici.

Questo processo garantisce la più autentica esperienza di videogioco PGA TOUR disponibile ad oggi. Campi come il Riviera Country Club, sede del Genesis Open, risplendono fin nei minimi dettagli.

Ecco la lista completa:
Atlantic Beach Country Club;

Bay Hill Golf Club & Lodge (Arnold Palmer Course);

Copperhead (Innisbrook);

Detroit Golf Club;

East Lake Golf Club;

Quail Hollow Club;

Riviera Country Club;

St George’s Golf and Country Club;

The Renaissance Club;

TPC Boston;

TPC Deere Run;

TPC Louisiana;

TPC River Highlands;

TPC San Antonio;

TPC Sawgrass;

TPC Scottsdale;

TPC Southwind;

TPC Summerlin;

TPC Twin Cities; and

Wilmington Country Club (South Course).

Altri campi con licenza ufficiale tra cui Pebble Beach Golf Club, Spyglass Hill e Torrey Pines North e South Courses e nuovi campi personalizzati creati nel Course Designer di PGA TOUR 2K23 saranno disponibili gratuitamente dopo il lancio.